vaccini

Vaccini, arriva ‘patto scienza’ di Burioni: ecco tutte le info

Ha raccolto decine di adesioni il ‘patto per la scienza’ lanciato da Roberto Burioni e Guido Silvestri, che ha visto come primi firmatari Beppe Grillo e Matteo Renzi. Il documento, rivolto ai politici ma anche a ricercatori, comunicatori e attivisti, impegna a sostenere la scienza “come valore universale” e a contrastare anche con leggi tutte

Svolta di Grillo sui vaccini: ok firma a “Patto” di Burioni

Un accordo bipartisan contro la “pseudo scienza” che mette per una volta insieme i principali antagonisti della più recente stagione politica. Beppe Grillo e Matteo Renzi firmano, insieme a molti altri esponenti più o meno noti, un ‘patto per la scienza’, una sorta di gentlemen’s agreement proposto dall’immunologo Roberto Burioni per sostenere la ricerca scientifica

Caos vaccini resta obbligo, ma autocertificazione prorogata: Nas nelle scuole

Caos vaccini: dopo l’annuncio di un emendamento della maggioranza per confermare l’obbligo che i bambini siano immunizzati con 10 vaccinazioni per poter frequentare materne e nidi, ne arriva anche uno dei relatori sui vaccini al decreto milleproroghe, presentato nelle Commisisoni Bilancio e affari costituzionali, che proroga per l’anno scolastico che sta per cominciare, 2018-19, la validità

Vaccini, ecco lo schema di decreto per le regioni per l’anagrafe: esami in tempi rapidi

E’ stato trasmesso in Conferenza Stato Regioni lo schema di decreto che istituirà l’Anagrafe nazionale vaccini,annunciato dal ministero della Salute Giulia Grillo già a Luglio. Una riunione tecnica dovrebbe svolgersi al Ministero degli Affari Regionali il 4 settembre prossimo. L’obiettivo è quello di arrivare all’esame del provvedimento da parte delle regioni in tempi brevi. L’anagrafe

Morbillo, 41.000 casi Europa nel 2018: top da 10 anni

Oltre 41mila adulti e bambini nella regione europea dell’Oms sono stati colpiti dal morbillo nei primi sei mesi del 2018, più di tutti quelli registrati in un intero anno in questo decennio. Lo afferma l’Organizzazione, secondo cui l’Italia è uno dei 7 paesi sui 53 della regione in cui si sono superati i mille casi,

Vaccini, al via la petizione ‘difendiamo bambini’: oltre 200mila firme 

La petizione ‘Difendiamo tutti i bambini, sì ai vaccini per andare a scuola’, lanciata la settimana scorsa su change.org, ha superato le 200mila adesioni. “Prestigiosa quella del professor Roberto Burioni, il noto infettivologo del San Raffaele di Milano. Sono, di sicuro, un buon punto di arrivo, che va oltre ogni aspettativa, ma, soprattutto, un ottimo punto

Vaccini: Grillo lancia ‘obbligo flessibile’. Bussetti: Ascoltare presidi

Obbligo sì ma flessibile. Un ossimoro, una figura retorica per cancellare la retorica. La proposta della ministra Giulia Grillo sul tema vaccini e scuola scatena polemiche a non finire. “Abbiamo depositato una proposta di legge in cui spingeremo per il metodo della raccomandazione che è quello che noi prediligiamo dal punto di vista politico ma

Vaccini, presidi: a scuola senza certificato rischio per salute. No a classi differenziate 

A scuola solo con il certificato Asl altrimenti niente ingresso nei nidi e nelle materne. Questa in sintesi la posizione dell’Associazione nazionale presidi nell’incontro al ministero della Salute. Presenti una delegazione guidata dal presidente Antonello Gianelli da una parte ed il Capo di Gabinetto del ministero, Alfonso Celotto, dall’altra. I presidi fanno notare come i

Martina suona alla carica Pd: campagna autunno su vaccini 

Battaglia totale del Partito Democratico, dentro e fuori dal Parlamento, per la difesa dell’obbligo vaccinale che un emendamento “assurdo” al Milleproroghe fa slittare di un anno: si gioca in primis sul fronte dei vaccini la “campagna d’autunno” con cui il Pd punta a rilanciarsi e soprattutto a riconquistare il territorio. A difesa dei vaccini si

Dai vaccini ai bonus cultura a intercettazioni: ecco i temi del Milleproroghe

Dai vaccini allo slittamento della riforma del credito cooperativo e di quella delle intercettazioni telefoniche. Tanti i temi affrontati dal primo decreto Milleproroghe 2018 – cui ne dovrebbe seguire l’altro, classico, a fine anno – che istituisce tra l’altro, il 31 ottobre, anche l’election day provinciale. Diverse le modifiche approvate tra commissione e Aula del