News

Settimana economica: i big si trovano a Davos. Cgil cambia leader

Il World Economic Forum di Davos apre la settimana economica con la cerimonia d’inaugurazione di lunedi’ e tiene banco fino a venerdi’ 25 gennaio. Il summit del gotha economico mondiale, che riunisce in Svizzera i leader della politica e dell’alta finanza, e’ dedicato quest’anno alla ‘globalizzazione 4.0′ e ai suoi meccanismi. Nella sede della stazione

Settimana politica: faro su referendum e kermesse M5S su ‘reddito’

La riforma costituzionale che introduce il referendum propositivo e l’appuntamento, per il presidente del Consiglio, al Forum di Davos sono alcuni degli appuntamenti di spicco nella settimana che prende l’avvio domani. L’Aula della Camera iniziera’ a votare gli emendamenti alla proposta di legge sulla quale, dopo lo scontro iniziale, il Movimento 5 stelle ha aperto

Davos, al via la 49esima edizione del World Economic Forum: ecco tutte le info

Parte a Davos la 49esima edizione del World Economic Forum: il meeting annuale durera’ fino a venerdi’ e vedra’ la partecipazione del gotha politico ed economico mondiale. Oltre 3.000 gli invitati. Per l’Italia saranno presenti, oltre ai manager e ad altri imprenditori, il premier Giuseppe Conte e il Ministro dell’Economia Giovanni Tria. Ecco le 10

Papa Francesco: “Il cristiano deve mettere in pratica la parola di Gesù”

Il brano evangelico delle Nozze di Cana, primo “segno “ di Gesù al mondo per testimoniare l’amore di Dio, racchiude il programma di vita del cristiano, sintetizzato dalle parole di Maria: “Fate quello che vi dirà”. Lo spiega Papa Francesco prima della consueta preghiera dell’Angelus in piazza San Pietro. Angelus particolare, perché Angelus di vigilie: la vigilia della partenza

Matera prima città del Sud scelta come ‘Capitale Europea della Cultura’

Prima città del Sud ad essere scelta come Capitale Europea della Cultura, Matera 2019 ha inaugurato l’anno del suo riscatto “che è un’occasione per tutto il Meridione” come ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla cerimonia di apertura all’Auditorium della Cava del Sole. Poi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha chiuso con il suo

Rischio manovra bis: ecco le clausole ‘salva spesa’ in campo

Il rallentamento dell’economia mondiale pesa sulla crescita italiana profilando il rischio di una manovra correttiva. Ipotesi che lo stesso governo non esclude, considerando la congiuntura non favorevole, e per far fronte alla quale sono state attivate le cosiddette clausole ‘salva-spesa’ sia nella manovra che nel decreto per reddito di cittadinanza e quota 100 varato ieri.

Decretone, la partita passa alle Camere: ecco tutte le info

Dopo il via libera del Cdm a reddito di cittadinanza e Quota cento, la partita sui due provvedimenti si sposta in Parlamento. La Lega, questo l’invito rivolto dal segretario Salvini ai suoi, presentera’ pochi emendamenti ma punta in ogni caso a modificare la misura bandiera dei 5 stelle. Resta la preoccupazione, in realta’ anche tra

Il Cardinale Bassetti ricorda Don Sturzo e rilancia “l’appello ai liberi e ai forti”

La Parola del Signore ha “la forza di liberare il nostro spirito dal male del peccato, e quanta capacità essa abbia di penetrare nelle pieghe della società per farla rivivere e per rendere la vita di ognuno più umana e più santa”. Lo ha detto il Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della CEI, nell’omelia pronunciata durante la Messa celebrata

Reddito di cittadinanza: norme antidivano e obbligo lavoro

“Una rivoluzione per il mondo del lavoro”. Cosi’ il governo presenta le norme sul reddito di cittadinanza, contenute del decreto approvato dal Consiglio dei ministri. Una misura – spiega l’esecutivo – di reinserimento nel mondo del lavoro che serve a integrare i redditi familiari. CHI NE HA DIRITTO Hanno diritto al Rdc chi si trova

M5S – Lega, tensione su Mps: si cerca nome per Consob

Il giorno del reddito di cittadinanza e di quota 100 ha un vestito ben più “formale” della balconata M5S del settembre scorso. Una conferenza stampa nell’elegante Sala dei Galeoni fa da cappello alle due misure su cui Luigi Di Maio e Matteo Salvini si giocano una buona fetta della loro campagna per le Europee. Ed