News

Vitalizi: ex parlamentari pronti alla class action

Gli ex parlamentari si apprestano a percorrere le vie della giustizia civile contro i presidenti di Camera e Senato, contro i Questori e tutti i membri degli uffici di Presidenza, rifacendosi patrimonialmente contro di loro se dovesse passare il taglio dei vitalizi. E’ quanto emerso in una affollata Assemblea degli ex deputati ed ex senatori,

Cuba, aereo con 113 passeggeri si schianta al decollo: solo tre superstiti

Tragedia aerea nei cieli cubani. Un Boeing 737 si è schiantato poco dopo il decollo dall’aeroporto dell’Avana, con a bordo 104 passeggeri e cinque membri dell’equipaggio. Solo tre persone, tutte donne, sono sopravvissute ma si trovano in ospedale in condizioni gravissime. Nella lista dei passeggeri risulta ancvhe una cittadina cubana naturalizzata italiana. Alle 12.08 (le 19.08

Sparatoria in una scuola in Texas, otto-dieci morti: arrestati due studenti

Nove studenti e un insegnante: è il bilancio della sparatoria in una scuola superiore di Santa Fe, in Texas, secondo quanto riferiscono fonti della Cnn. La polizia è accorsa sul posto e ha circondato la scuola, che si trova ad una cinquantina di km a sudest da Houston. Il sospetto autore della sparatoria nella scuola superiore

Governo, contratto Lega-M5S: 30 punti e 57 pagine in testo definitivo

Il contratto di governo ormai è cosa fatta. L’ultimo miglio sul documento che contiene il programma del governo Lega-M5s viene compiuto di mattina in una stanza in cui Matteo Salvini e Luigi Di Maio, accompagnati dai loro più stretti collaboratori, in maniche di camicia fanno l’ultimo sforzo per portare a termine il lavoro. Un’impresa quasi

Choc a Pisa, padre lascia in auto figlia di un anno: la bimba è morta

Una bambina di un anno è morta oggi dopo che il padre l’aveva lasciata chiusa in auto nel parcheggio dello stabilimento dove lavora, nel Pisano. Sul posto stanno operando polizia e carabinieri, insieme al personale del 118 e ai vigili del fuoco. L’allarme è scattato intorno alle 16 ma quando sono arrivati i soccorritori la

Governo, Matteo Salvini: “Nè io e neppure Di Maio premier”

Proseguono gli incontri tra Lega e M5S per definire la squadra di governo, e oltre ad aver limato secondo le indicazioni del Colle il ‘contratto’, c’è da sciogliere il nodo del premier. “Il premier? “Né io né Di Maio”. Lo afferma Matteo Salvini in diretta su Skytg24 da Aosta. In una successiva diretta, questa volta

Governo, riprende tavolo M5S-Lega: avanti tutto il giorno

È ripreso, alla Camera, il tavolo sul contratto di programma tra Movimento 5 Stelle e Lega. Deputati e senatori dei due schieramenti arrivano a Montecitorio alla spicciolata con la prospettiva di portare avanti il lavoro per tutto il giorno. Al momento non ci sono i leader Luigi Di Maio e Matteo Salvini. In mattinata diversi componenti