supermercato

Russia, ordigno esploso in supermercato a San Pietroburgo. Putin: ‘E’ atto terroristico’

Il presidente Vladimir Putin ha definito “un atto terroristico” l’esplosione avvenuta nel centro commerciale Gigant Hall di San Pietroburgo. Almeno 10 persone sono state ferite e oltre 50 persone sono state evacuate dall’edificio. “C’è stato un botto. I servizi di emergenza sono già sul posto: l’evacuazione è stata completata e non c’è stato nessun incendio”,