stop

Fascismo, Fontana contro la legge Mancino: stop dal governo

“L’abrogazione della legge Mancino non è prevista nel contratto di governo e non è mai stata oggetto di alcuna discussione o confronto tra i membri del Governo”. Lo scrive il premier, Giuseppe Conte su Facebook, in risposta al ministro Fontana, che aveva chiesto l’eliminazione della norma. Per il premier, sono “sacrosanti gli strumenti legislativi che

Carceri, stop a decreto Orlando: Cdm modifica riforma 

Il governo mette da parte e riscrive la riforma del sistema penitenziario firmata Andrea Orlando, quella che il precedente esecutivo aveva prima promosso e caldeggiato, poi messo a bagnomaria e stoppato sotto elezioni, quando non era utile approvare un testo, bollato dalla Lega come “salva-ladri”, che allargava le maglie dei benefici per i detenuti. A

Musei, stop domeniche gratis: da Pd a FI tutti contro Bonisoli

Stop alle domeniche gratuite nei musei. Il ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli, annuncia che da settembre non sara’ piu’ consentito entrare nei musei statali senza pagare il biglietto. “Le domeniche gratis – ha spiegato – andavano bene come lancio pubblicitario, ma se continuiamo cosi’ a mio avviso andiamo in una direzione che non piace

Arriva lo stop di Mattarella: su valori umanita’ nessuno guardi altrove

Nessuno puo’ guardare dall’altra parte quando la tratta dei migranti diviene la tratta dei nuovi schiavi. Sergio Mattarella nel giorno in cui l’Italia e’ scossa da un nuovo episodio di probabile razzismo contro una atleta azzurra, pone un altro paletto di rispetto dei valori di umanita’ verso chi e’ costretto alla fuga dal suo paese

Cassazione, nessun nesso fra autismo e vaccini: stop all’indennizzo

 La Cassazione dice di nuovo no alla correlazione tra vaccini e autismo, e all’indennizzo chiesto da un uomo che ritiene che il figlio si sia ammalato a seguito della vaccinazione obbligatoria Cinquerix (contro difterite, tetano, pertosse, poliomielite e haemophilus influenzae b) ed Engerix B (contro l’epatite b), somministrate nel 2001. La Corte ha confermato quanto

Governo, dl terremoto: arriva il primo ‘cartellino giallo’ di Mattarella

 Sul decreto terremoto si e’ consumata la prima concreta frizione, su un provvedimento, tra il governo M5s-Lega e il Quirinale. Sergio Mattarella ha promulgato la legge di conversione, approvata il 19 luglio. Ma ha chiesto al tempo stesso al governo modifiche in tempi “necessariamente brevi” su tre passaggi che “pur non costituendo una palese violazione

La svolta di Kim: “Stop test atomici e missilistici”

“Siamo in una nuova fase della storia. La Corea del Nord non effettuerà più test nucleari e missilistici, non ce n’è più bisogno”. L’annuncio del leader del regime di Pyongyang, Kim Jong-un arriva a sorpresa, in vista dei due storici summit con il presidente sudcoreano Moon Jae-in, il prossimo 27 aprile, e con il presidente

Pd, Renzi si dimette e arriva Martina: i dem compatti sul no a Governo con M5S

Il dopo Renzi inizia nel Pd all’insegna dell’unita’ sulla collocazione del partito all’opposizione, ma tra le tensioni per quanto riguarda la gestione interna, a partire dalla questione della collegialita’ delle decisioni. La Direzione del Pd ha votato un documento che attribuisce a Maurizio Martina il ruolo di reggente in vista dell’Assemblea nazionale di meta’ aprile.