pensioni

Manovra, slittano modifiche governo: nodo pensioni

Rischiano di allungarsi ulteriormente i tempi dell’esame della manovra alla Camera. Il pacchetto di emendamenti del governo, atteso per le 19, non e’ ancora stato depositato. Secondo quanto riferiscono fonti della maggioranza, le modifiche dell’esecutivo dovrebbero essere depositate nella notte. Un pacchetto corposo, nell’ordine delle decine, quello su cui governo e maggioranza sono al lavoro

Pensioni, Cisl: quota 100 penalizza giovani e donne

Quota 100 penalizza giovani e donne. Uno studio contenuto nel “Barometro” della Cisl si sofferma sul caso di un lavoratore che raggiunga la soglia a gennaio 2019 con 62 anni di eta’ e 38 o piu’ anni di contribuzione, anticipando la pensione di vecchiaia di 5 anni rispetto alle regole della legge Fornero. La perdita

Pensioni docenti, tutto pronto per l’invio delle domande on-line: ecco come fare

È iniziato il conto alla rovescia per tanti insegnanti, lavoratori Ata e dirigenti della scuola italiana: il Miur ha anticipato ai sindacati che per l’inizio della prossima settimana saranno attivate le funzioni delle istanze on line, con la scadenza per la presentazione delle domande attorno al 20 dicembre, quindi alcune settimane prima degli altri anni.

 Pensioni, verso quota 100 con 36 anni contributi: 180.000 uscite Pa

Si fa sempre piu’ strada l’ipotesi dell’introduzione di ‘quota 100′ per l’accesso alla pensione anticipata con due paletti: 62 anni di eta’ e almeno 36 anni di contributi. Una misura che consentirebbe l’uscita anticipata a una platea di 450.000 persone, di cui 180.000 nella pubblica amministrazione (nella somma di 64 anni di eta’ e 36

Tasse, pensioni e reddito cittadinanza: ecco tutte le misure 

Sono diventati ormai stretti i tempi per la definizione delle misure della prossima legge di Bilancio con la prima scadenza, quella per la presentazione della nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza, giovedì 27. Acceso il dibattito sulle coperture e ancora molto aperte alcune voci come quella, spinosa, della platea del reddito di

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

Il governo è al lavoro su un’ ipotesi di riforma delle pensioni con quota 100 e un minimo di 62 anni di età e 36-37 anni di contributi. E’ quanto si apprende da ambienti vicini al dossier. Con minimo 36 anni di contributi uscirebbero nel 2019 450 mila lavoratori in più rispetto alle regole attuali; con

Silvio Berlusconi: ok reddito dignita’ e aumento pensioni a 1000 euro

“Lo Stato deve intervenire con il reddito di dignita’ e cioe’ dare la differenza che manca alle entrate mensili per arrivare ad un livello di dignita’”. Lo afferma Silvio Berlusconi a Tgcom24. “Un’altra categoria – prosegue – in cui vanno fatti interventi e’ quella degli anziani che hanno subito un disastro con il cambio lira-euro.

Pensioni: pressing governo per l’intesa. Sindacati spaccati. Cgil: il 2 dicembre mobilitazione

Pressing del governo per un’intesa sulle pensioni. Ma le confederazioni si dividono: la Cgil boccia il pacchetto del governo, rilevando le “gravi insufficienze” presenti, e annunciando una mobilitazione per il 2 dicembre. La valutazione della Cisl, invece, è positiva. E anche secondo la Uil, è stato fatto il “massimo possibile e si è aperta una breccia”. L’Esecutivo, dunque, ha presentato

Pensioni, Camusso: serve norma pro-giovani. Martedì il tavolo

La valutazione della Cgil sulle pensioni dipenderà dalla risposta “su giovani e donne” visto che si tratta di una misura, in particolare quella sui giovani, che “oggi non costa, che costa tra 15 anni”. A dirlo il segretario della Cgil Susanna Camusso, ospite di ‘1/2 Ora in più’, in vista del nuovo roud con il