patto

Vaccini, arriva ‘patto scienza’ di Burioni: ecco tutte le info

Ha raccolto decine di adesioni il ‘patto per la scienza’ lanciato da Roberto Burioni e Guido Silvestri, che ha visto come primi firmatari Beppe Grillo e Matteo Renzi. Il documento, rivolto ai politici ma anche a ricercatori, comunicatori e attivisti, impegna a sostenere la scienza “come valore universale” e a contrastare anche con leggi tutte

Svolta di Grillo sui vaccini: ok firma a “Patto” di Burioni

Un accordo bipartisan contro la “pseudo scienza” che mette per una volta insieme i principali antagonisti della più recente stagione politica. Beppe Grillo e Matteo Renzi firmano, insieme a molti altri esponenti più o meno noti, un ‘patto per la scienza’, una sorta di gentlemen’s agreement proposto dall’immunologo Roberto Burioni per sostenere la ricerca scientifica

Pd verso il congresso: si lavora al ‘patto’ Zingaretti-Minniti per unita’

L’incontro tra Nicola Zingaretti e Marco Minniti e’ avvenuto diversi giorni fa. I due, riferiscono fonti ben informate, hanno concordato sulla necessita’ che il congresso si tenga al piu’ presto ma anche sull’importanza di evitare guerre fratricide. L’ex ministro dell’Interno non ha ancora annunciato la sua candidatura ma gia’ all’inizio della prossima settimana potrebbe sciogliere

Elezioni, Cei: per l’Italia serve patto sociale e piano per lo sviluppo

 “Per l’Italia servono come minimo due cose: un nuovo patto sociale tra tutte quelle persone di buona volonta’ che riesca a valorizzare i tanti talenti dispersi nella penisola e che metta da parte, una volta per tutte, le scomuniche reciproche e lo spirito di divisione e di fazione che, da sempre, aleggia nel nostro Paese.

Papa: è stato otto patto scuola-famiglia-Stato e va ricostruito

 “Io sono convinto che il patto educativo e’ rotto. E’ rotto il patto educativo tra scuola, famiglia e Stato. Bisogna ricostruirlo”. Lo dice con voce grave, papa Francesco, aggiungendo parole ‘a braccio’ al suo discorso all’Associazione Italiana Maestri Cattolici (Aimc), ricevuta in udienza nella Sala Clementina. E proprio l'”alleanza educativa tra scuola e famiglia”, insieme

Centrodestra, Stefano Parisi: “Serve un patto anti-inciucio”

“Un patto e’ necessario. Il nostro popolo, gli elettori di centrodestra, ci chiedono chiarezza. E noi leader dobbiamo dargliela. Gli elettori devono recuperare fiducia, sono disgustati dai tradimenti di questa legislatura. La campagna elettorale e’ iniziata, non devono esserci retropensieri. Soprattutto alla luce del fatto che nella coalizione tornano forze politiche che finora hanno collaborato

“Patto arancino” indigesto: restano i nodi e le incomprensioni nel centrodestra

Il patto c’e’, l’arancino anche, ma sulla scelta del menu’ qualcosa scricchiola: manca lo chef che dovra’ dirigere il ristorante nel centrodestra. Nel day after della cena al centro di Catania che ha riunito, per un paio d’ore, FI-Lega-Fdi e Udc, la sensazione e’ che la solidita’ della coalizione non abbia fatto grandi passi avanti.