media

Vaticano: siglato accordo media tra Segreteria per la Comunicazione e Gesuiti

 Si rinnova la presenza dei Gesuiti nella comunicazione della Santa Sede. Questa mattina, ore 9.30 in Vaticano, mons. Dario Edoardo Vigano’, prefetto della Segreteria per la comunicazione (SpC), e padre Juan Antonio Guerrero Alves, delegato del preposito generale della Compagnia di Gesu’, padre Arturo Sosa Abascal, hanno siglato l’accordo tra l’ordine religioso e il nuovo

Usa, Donald Trump: “Attacchi media disonesti”

Con un comizio lungo un’ora e 16 minuti a Phoenix, in Arizona, mentre fuori dall’edificio si scatenava la protesta contro di lui, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump abbandona i toni composti del discorso alla nazione in cui ha annunciato l’impegno americano in Afghanistan nelle scorse ore e torna a quelli più accesi cui

Agcom: a breve nuovo Libro bianco su media e minori

Tra le sfide che attendono l’Agcom, c’e’ in primis garantire “una tutela efficace nei confronti dei soggetti piu’ deboli nella catena della comunicazione. Mi riferisco in primis ai minori e in particolare ai piu’ giovani che spesso spendono gran parte del loro tempo non piu’, e comunque non solo, davanti alla tv, ma davanti ad

Usa, Trump contro Cnn: in un video su Twitter la mette ko

Non si ferma la furia di Trump contro la CNN e il presidente degli Stati Uniti torna su Twitter per attaccare il network tv con un video e l’hashtag “FraudNewsCnn #FNN (#NotizieTruffaCnn). Nelle immagini si vede il tycoon che a margine di un ring mette Ko un uomo il cui volto viene coperto dal logo della CNN. Per realizzarlo

Raffaele Cantone interviene su rapporto tra indagini e media: “Accesso rispettoso agli atti”

 Sulla trasparenza della pubblica amministrazione “negli ultimi anni l’Italia ha compiuto enormi passi avanti”, ma in questo processo i media possono svolgere un “ruolo fondamentale”. Lo scrive Raffaele Cantone, presidente dell’Autorita’ anticorruzione (Anac), in un intervento su Repubblica in cui suggerisce di garantire un accesso “rispettoso” dei giornalisti agli atti giudiziari depositati. In attesa dell’intervento

Usa, Media: Fbi vuole sentire il genero di Trump

In alcune conversazioni intercettate dagli 007 Usa durante la campagna presidenziale di Donald Trump dei funzionari russi si vantarono di coltivare una forte relazione con l’ex generale Michael Flynn. Tanto da ipotizzare un suo utilizzo per influenzare il tycoon e la sua squadra. Lo riporta la Cnn, spiegando che tali conversazioni preoccuparono così tanto l’intelligence

Isis, media: in Siria una ‘cellula per le armi chimiche’

L’Isis sta formando una nuova ‘cellula per le armi chimiche’ composta da tutti i suoi esperti in questo campo provenienti dall’Iraq e dalla Siria: ne e’ convinta l’intelligence statunitense, secondo quanto riporta la Cnn che cita un funzionario americano. La cellula, formata da esperti che non hanno mai lavorato insieme, sottolinea l’emittente, e’ basata in

Papa ai media vaticani: non dobbiamo avere paura della riforma

“Non dobbiamo avere paura della riforma”. Lo ha affermato Papa Francesco ha rivolto ai partecipanti alla prima Assemblea Plenaria della Segreteria per la comunicazione, in corso in Vaticano dal 3 al 5 maggio. Bergoglio ha voluto subito sottolineare che questo processo “vi vede impegnati nell’approfondire la conoscenza reciproca e nell’esaminare i passi finora compiuti dal Dicastero, che

Donald Trump contro i media: ‘una fabbrica di fake news’

I primi 100 giorni di Donald Trump alla Casa Bianca si sono conclusi come erano iniziati: con un durissimo scontro tra il presidente e i giornalisti. Il tycoon – che con uno strappo clamoroso ha disertato la tradizionale cena dei corrispondenti della Casa Bianca – è tornato ad accusare i media definendoli ‘fabbrica di fake