litigi

Governo, Conte a M5S-Lega: basta litigi, ora nuovi temi comuni

Una cena, con sullo sfondo la partita di Champions League Juventus-Atletico Madrid. Nel “menù”, l’avvio di una nuova fase per la litigiosa maggioranza M5s-Lega. Martedì sera a Palazzo Chigi Giuseppe Conte ha convocato i capigruppo di M5s e Lega, insieme al ministro ai Rapporti col Parlamento Riccardo Fraccaro. Un modo per fare il punto, dopo

La legge Fornero fa litigare Berlusconi e Salvini. Il Cav: no a larghe intese

Il programma del centrodestra e’ pronto ed aspetta solo il via libera ufficiale dei tre leader. Ma nonostante gli sherpa siano arrivati a stilare un decalogo di priorita’ che andasse bene a tutti i partiti che compongono la coalizione, l’intesa nel centrodestra e’ tutt’altro che solida. Non sono solo i vaccini ed il jobs act

Referendum autonomia fa litigare Fdi e Lega, Giorgia Meloni: “Porta alla secessione”

 “No all’autonomia: porta alla secessione”: questo il pensiero espresso da Giorgia Meloni per ribadire la contrarieta’ al referendum in Lombardia e Veneto in una lettera aperta a Liberto Quotidiano. “Non mi sono chiare le finalita’ dei referendum per l’autonomia di Lombardia e Veneto e credo che non siano chiare a tanti italiani”, ha osservato la

Pd, Matteo Renzi: “O noi o i populisti. Basta scontri interni”

 “O vincono loro, quelli che urlano, i populisti, o vinciamo noi”. Matteo Renzi si mette “in cammino” verso le elezioni. E prova ad andare oltre il dibattito sulla legge elettorale, le alleanze con la sinistra “alla Bertinotti”, le liti nel Pd. Sono discussioni che fanno “perdere”, ammonisce. Mentre gli altri, i veri avversari da battere,