corruzione

Papa Francesco: “Basta corruzione all’ospedale Bambin Gesù”

“Il cancro piu’ forte di un ospedale come questo e’ la corruzione. Ma non viene tutta insieme ci si scivola lentamente, senza accorgersene, una mancia qui, una tangente la’…. E poi una raccomandazione”. Lo ha detto a braccio Papa Francesco, nell’Aula Paolo VI, rispondendo al saluto della presidente dell’ospedale Bambin Gesu’, di proprieta’ vaticana ma inserito

Testimone giustizia, sciopero fame perche’ senza risposte: Gennaro Ciliberto denuncio’ infiltrazioni in appalti

Il testimone di giustizia Gennaro Ciliberto, ex responsabile della sicurezza nei cantieri di una impresa che ha realizzato opere autostradali, dopo aver denunciato la corruzione nell’aggiudicazione di lavori, infiltrazioni mafiose e anomalie costruttive che hanno gia’ causato crolli, annuncia che venerdi’ 3 dicembre sara’ dinnanzi a Palazzo Chigi per iniziare uno sciopero della fame, “di

Raffaele Cantone: “Su appalti pubblici siamo a un punto di non ritorno”

 “Mi auguravo che con il nuovo codice dei contratti le cose cambiassero ma contro le novita’ di questo codice e’ in atto un vero e proprio fuoco di sbarramento”,  dice Raffaele Cantone, presidente dell’Anac. Cantone esprime preoccupazione: “Sugli appalti pubblici siamo arrivati a un punto di non ritorno, i costi spesso schizzano, i tempi e

Corruzione, Raffaele Cantone: “Chiesa fondamentale per contrastarla”

Nella lotta alla corruzione “le agenzie educative e la Chiesa possono svolgere un ruolo fondamentale soprattutto nel far comprendere i danni che l’illegalita’ produce”: lo ha detto il presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, intervenendo in video al convegno nazionale del Meic (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale) in corso a Caserta sul tema “Dal Sud

Corruzione nelle Grandi Opere: decine di arresti in tutta Italia

La Guardia di Finanza sta eseguendo 14 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di imprenditori e dirigenti, coinvolti – secondo quanto si apprende – nei lavori per la costruzione del Terzo Valico ferroviario Genova-Milano. Agli indagati vengono contestati, a vario titolo, i reati di corruzione, concussione e turbativa d’asta. La linea ad alta velocità denominata

Papa e gli sportivi per combattere le manipolazioni e la corruzione

Lo sport e la fede uniti per superare le divisioni e per lottare contro le “manipolazioni e la corruzione”. Le parole di Papa Francesco risuonano all’Aula Paolo VI in Vaticano, in occasione della cerimonia di apertura di ‘Sport at the service of Humanity’, la prima conferenza globale su fede e sport, che ha visto la

Papa Francesco: “La corruzione crea dipendenza come la droga”

La corruzione crea dipendenza come la droga. Questo il monito odierno di Papa Francesco.  Gesu’, ha spiegato Bergoglio, ci esorta a “una scelta tra due strade: tra onesta’ e disonesta’, tra fedelta’ e infedelta’, tra egoismo e altruismo, tra bene e male. Non si puo’ oscillare tra l’una e l’altra, perche’ si muovono su logiche

Il reato di corruzione: quando la legge da sola non basta!

La corruzione, quale fenomeno sociale ha, purtroppo,  da sempre caratterizzato usi e costumi di popoli anche di diverse civiltà. Si pensi  alla Atene di Pericle, o alla Roma di Cicerone, ove, la tangente, benché formalmente condannata, era, in realtà, diffusa. In Italia, il fenomeno corruzione è stato scoperto negli anni novanta con le inchieste di

Corruzione, 24 arresti in tutta Italia: perquisizioni in Campania

Centinaia di militari del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza di Roma, dalle prime ore di questa mattina, stanno eseguendo ventiquattro ordinanze di custodia cautelare (dodici in carcere e dodici arresti domiciliari), cinque misure interdittive (obbligo di dimora e divieto di attività professionale) e sequestrato più di 1.2 milioni di euro tra immobili, conti correnti e

Benevento, appalti truccati al comune: dieci arresti

I carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Benevento, a seguito di complesse indagini coordinate dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento retta dal procuratore Giovanni Conzo, stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare anche in carcere, emessa dal gip nei confronti di 10 soggetti, gravemente indiziati, a vario titolo dei reati