Politica

Virginia Raggi è la prima donna sindaco di Roma: boom di voti per la grillina

La grillina Virginia Raggi è la prima donna sindaco di Roma: boom di voti per lei. Oltre il 67 per cento dei voti per la Raggi, con oltre 766mila preferenze, spazzando via il rivale del Pd Roberto Giachetti, fermo poco sotto il 33 per cento, con 374mila voti. “Oggi si apre una nuova era per Roma”,

Campania, affluenza in calo: l’astensionismo la fa da padrone

Con l’arrivo del dato napoletano in fortissimo ritardo a causa di un problema al server, l’affluenza a Napoli è ferma alle 12 al 10,06% a fronte del 15,16 del primo turno. I dati aggiornati del Viminale registrano un afflusso alle urne nella regione pari all’11,27% contro il 17,32% del primo turno. Benevento è la provincia con

Ballottaggi, affluenza in calo: a Napoli server in tilt

Alle ore 12 affluenza in calo per i comuni chiamati al voto. Noti i dati di tutti i comuni, ad eccezione di Napoli, gestiti dal Viminale (esclusi, dunque, Friuli Venezia Giulia e Sicilia), l’affluenza alle ore 12 per i ballottaggi risulta del 14.96% (16.89% al primo turno). A Roma l’affluenza alle ore 12 è del 13,28% in

Ballottaggi in 126 comuni: si vota fino alle 23

Sono stati regolarmente aperti alle 7 di oggi i seggi elettorali per i ballottaggi delle elezioni comunali, che si concluderanno questa sera alle 23. la consultazione vede coinvolti 8.610.142 cittadini in 126 comuni, di cui sei capoluogo di regione (Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna e Trieste). L’elettore vota tracciando un segno sul nome del candidato

Napoli: i candidati sindaci Luigi de Magistris e Gianni Lettieri i primi a votare

I candidati sindaci di Napoli Luigi de Magistris e Gianni Lettieri si sono recati alle urne stamane. La fascia tricolore uscente ha  ha votato, accompagnato dalla moglie Maria Teresa Dolce, intorno alle 9 nella scuola “Quarati” in via Francesco Paolo Tosti, nel quartiere Vomero. “Ho votato e ho la sensazione che stasera il popolo napoletano scriverà

Matteo Renzi: “Con la Russia l’Italia lavora per costruire ponti”

Storica visita in Russia per il premier Matteo Renzi. “Oggi – ha spiegato Renzi – firmeremo accordi per oltre un miliardo di euro, accordi legittimi nel quadro delle sanzioni perché noi rispettiamo tutte le regole”. Le intese tra aziende italiane e russe, saranno firmate alla presenza di Vladimir Putin. Renzi visita cantiere Astaldi,ingegneri Italia tra

Napoli, Gianni Lettieri: “Io resterò concentrato sulla città”

“A me non interessano i progetti politici nazionali, non mi interessano le poltrone e non mi interessano gli stipendi da sindaco. A me interessa una sola cosa: dedicarmi per 5 anni solo ed esclusivamente a risolvere i problemi di Napoli, la mia città, la città che amo e che voglio vedere finalmente serena, sicura e vivibile”. Lo dichiara, in

Napoli, Luigi de Magistris: “Ed ora via al movimento nazionale”

“Dopo le elezioni nascerà un movimento politico non leaderistico, un movimento popolare che va oltre i confini di Napoli e che avrà una soggettività politica anomala, costruito con una democrazia partecipativa.  Con gli elettori M5S esiste una sintonia; la Roma di Virginia Raggi può essere un interlocutore interessante”. Così Luigi de Magistris, sindaco uscente di Napoli