News

Matteo Renzi al Pd: “Discutiamo su cosa fare e non di poltrone”

La sconfitta alle comunali agita il Pd. E, come sempre nei momenti di difficoltà, le varie correnti si riorganizzano. In vista della direzione di venerdì, infatti, non si riunirà solo la minoranza ma anche i giovani turchi e riunioni di altre aree si improvvisano in Transatlantico. Ma a chi dentro la maggioranza vorrebbe imbrigliarlo con

Clemente Mastella: “De Magistris è un cafone istituzionale, Benevento è desalvanizzato”

“Luigi de Magistris? É un cafone istituzionale. Una città deve rispettare un’altra città. Lui rappresenta la città, ma essendo un cafone, non se ne rende conto”. Così Clemente Mastella, neosindaco di Benevento a La Zanzara su Radio 24. La risposta netta dell’ex ministro della giustizia all’ex rivoluzionario arancione che nei giorni scorsi aveva detto di

Corruzione: Nicola Cosentino condannato a 4 anni di carcere

Il tribunale di Napoli Nord ha condannato a quattro anni di carcere per corruzione Nicola Cosentino, ex sottosegretario del Pdl. Per Cosentino, ai domiciliari, si tratta della prima condanna nell’ambito dei vari processi in cui è imputato. In sede di requisitoria il pm della Procura di Napoli Nord Paola Da Forno aveva chiesto 6 anni.

Roma: procura apre fascicolo su consulenze Asl di Virginia Raggi

La procura di Roma ha aperto oggi un fascicolo, come riportato dall’Ansa, senza ipotesi di reato né indagati, sul caso della consulenza di Virginia Raggi alla Asl di Civitavecchia. Il fascicolo è stato aperto sulla base dell’esposto presentato dall’Associazione nazionale liberta’ e progresso (Anlep) riguardo la presunta omissione di dichiarazione di incarichi e compensi da

Benevento, bimba violentata e morta in piscina: c’è un indagato

Senza tregua le indagini per scoprire chi sia stato a compiere l’omicidio della bambina di dieci anni Maria Ungureanu rivenuta priva di vita nella piscina di un casale adibito a ristorante di San Salvatore Telesino. A quanto si apprende c’è un indagato, che sarebbe un  rumeno di 21 anni, Petru Daniel Ciocan, operaio saltuario presso alcune

Matteo Renzi prepara la “ristrutturazione” della segreteria del Pd

Matteo Renzi muove le prime mosse nel Pd dopo i ballottaggi dai quali i dem sono usciti con le ossa rotte. Uno dei primi passaggi riguarda la segreteria, alla quale il premier-segretario sta lavorando in queste ore (stamattina Lorenzo Guerini ha fatto visita a palazzo Chigi) in vista della Direzione di venerdì prossimo. L’arrivo di una ‘nuova’ segreteria era stato