News

Massimo D’Alema prepara la spallata a Matteo Renzi

Massimo D’Alema prepara la “spallata” a Matteo Renzi. La battaglia per il “NO” partirà dalla Puglia, fortezza dell’ex premier. I comitati “dalemiani”non saranno solo incentrati per la campagna contro il “NO”, ma offriranno anche un’alternativa al ddl Boschi. A detta di Massimo D’Alema “il combinato disposto della riforma costituzionale e legge elettorale è un obbrobrio e rischia di consegnare il Paese

Matteo Renzi: “La sinistra ha sbagliato ad usare l’Europa contro Silvio Berlusconi”

“La sinistra in passato ha sbagliato. Noi abbiamo utilizzato l’Europa per attaccare Berlusconi. Altri oggi utilizzano le tensioni che ci sono all’interno del Pd per aprire polemiche fuori. Io dico che i panni sporchi ce li laviamo in casa. Poi fuori si sta tutti uniti”. Cosi’ il premier Matteo Renzi nell’intervista mattutina al programma #NoStopNews di

Campania, Forza Italia: partono i comitati del no. Entro ferragosto più di mille

Si è riunito oggi il coordinamento regionale di Forza Italia, con le delegazioni dei parlamentari regionali e nazionali per proseguire nel lavoro organizzativo della campagna referendaria. Si sono registrate diffuse adesioni dal territorio alle iniziative proposte, con la costituzione di numerosissimi comitati locali, che saranno suddivisi anche per categorie (professionisti, imprenditori, accademici, commercianti, ecc). L’obiettivo

Fisco: ad agosto non si pagano le tasse

La moratoria d’agosto per gli avvisi fiscali, annunciata in primavera, dovrebbe diventare realtà con il decreto Enti locali, all’esame della commissione Bilancio della Camera. Inoltre anche una riapertura dei termini per accedere a piani di rateazione dei debiti con il fisco per chi è decaduto. Queste le grandi novità proposte dal Governo. La moratoria in questione prevede che chi

CeIS: Legalizzazione della cannabis? Non sconfigge la mafia e moltiplica gli effetti devastanti

“Esistono sostanziali o ragionevoli evidenze che l’uso di marijuana espone le persone a rischi elevatissimi sulla salute mentale e fisica. Un rischio sia di breve-medio periodo legato all’assunzione diretta della sostanza, sia di medio-lungo periodo legato allo sviluppo, ad esempio, di patologie correlate”. Lo ha affermato il presidente del CeIS Roberto Mineo nella relazione presentata

Napoli, Mara Carfagna: “Trovare soluzione per Casa Fiorinda. Le donne vanno tutelate”

“Dopo la chiusura di Casa Fiorinda un confronto con Elena Di Filippo per raccogliere le preoccupazioni della coop Dedalus e una loro richiesta di aiuto rivolta al Comune di Napoli affinché trovi gli stanziamenti necessari a non interrompere il servizio. L’appello va soprattutto al Governo. Ora che Matteo Renzi e Maria Elena Boschi si rendano

Referendum: Ciriaco De Mita guida il comitato del “ni”

Al referendum di ottobre, quello su cui il premier Matteo Renzi rischia la poltrona, cosa voterà il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita? Sosterrà i comitati del si e quindi sosterrà la linea del governo oppure quelli del no rischiando di inimicarsi il presidente del Consiglio? Ad oggi non si è ancora capito! Ma De

Il ricorso di Silvio Berlusconi all’esame della Corte europea

Silvio Berlusconi e il suo futuro da politico attivo, è nelle mani della Corte europea dei diritti umani ha avviato in via preliminare l’esame del suo ricorso contro l’applicazione al suo caso della legge Severino. I giudici dovranno pronunciarsi sulla sua ammissibilità e sul merito dopo che si sarà svolto il contraddittorio tra le parti. Il ricorso,

Brexit, Theresa May unica candidata premier: si ritira Andrea Leadsom

Theresa May è l’unica candidata alla leadership Tory e di, conseguenza, la sola in corsa per sostituire David Cameron a Downing Street, dopo il ritiro di Andrea Leadsom. La May riceve anche l’appoggio della Leadsom che le riconosce di essere stata la prima ad essersi impegnata per la Brexit. “Se saro’ io a diventare premier la Gran