In Home

Napoli, Beppe Grillo: “La città è una riserva indiana. Qui la camorra è folclore”

“Napoli è una riserva indiana, una non città-città. Qui la camorra è diventata folclore, una Cinecittà. Portano i turisti a vedere dove è avvenuto il delitto che è stato rappresentato in una serie tv”. Lo dice Beppe Grillo, leader del Movimento 5 Stelle, a Napoli a Optima Italia, come riportato dall’Ansa. “Qui il traffico è come

Napoli, elezioni 2016: arrivano i big. Berlusconi per Lettieri e Verdini per Valente

In un clima accesso, come quello delle elezioni comunali a Napoli, tra ricorsi, attacchi trasversali, manifesti, cambi di casacche dell’ultimo minuto, liste saltate, arrivano i big della politica a tirar la volata ai candidati sindaci. Atteso per sabato l’arrivo del leader di Ala, Denis Verdini, per dare sostegno alla candidata dem Valeria Valente. Lo rende noto

Sindacati contro commissario sanità Joseph Polimeni. Lettera al premier Renzi e al ministro Lorenzin

Le organizzazioni sindacali della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria della Campania hanno scritto una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi e al ministro della Salute Beatrice Lorenzin per denunciare l’assenza di dialogo da parte della struttura commissariale campana. Nel testo si legge che i sindacati “tentano da mesi senza successo di stabilire con il Commissario straordinario Joseph Polimeni un’interlocuzione per affrontare

Arriva il patrono degli infartuati: è San Gennaro

Arriva il santo patrono per chi ha avuto un infarto, una trombosi, un’embolia: è San Gennaro. Con una ordinanza, firmata lo scorso 30 aprile, il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, ha dichiarato “San Gennaro quale patrono della Federazione Italiana Pazienti Anticoagulati. “Sono certo – ha sottolineato Sepe – che la testimonianza di San Gennaro, la

Papa Francesco: “Spalancate le porte ai poveri”

Ignorare il povero è disprezzare Dio, comportarsi come il ricco che banchetta mentre Lazzaro alla porta muore di fame. E’ questo il monito lanciato oggi da Papa Francesco nell’udienza generale che invita tutti i fedeli a “spalancare la porta ai poveri” e a non aspettare “eventi prodigiosi per conventirsi”. ​ ​ “Il grido silenzioso dei

Francia, riforma sul lavoro: linea dura di Francois Holland

La riforma sul lavoro in Francia si riduce ad un gran chiasso politico e violenza nelle piazze. Tutti scontenti. L’estrema sinistra si è riversata per le strade. Vari, infatti, gli scontri sorti in diverse città della Francia con feriti e arresti, nel corso delle manifestazioni di studenti e lavoratori contro la proposta di legge del

Papa Francesco: “Soldi e potere distruggono la Chiesa”

“Soldi e potere distruggono la Chiesa“. A meno di 24 ore dal monito sulla povertà rivolto alla Cei, Papa Francesco torna a condannare la ricchezza e il carrierismo nella Chiesa. “La vanità, il potere – ha affermato Bergoglio – ci sono nella Chiesa. Quando ho questa voglia mondana di essere con il potere, non di servire,

Napoli, elezioni 2016: tutti respinti i ricorsi nelle liste delle Municipalità

Tutti respinti dal Tar Campania i ricorsi delle liste escluse alle Municipalità. Fuori in primis il Pd a Barra e Fuorigrotta,  Bene comune a prima, quinta e nona, Udc alla quinta e Napoli popolare alla prima. I rispettivi avvocati hanno annunciato ricorso al Consiglio di Stato. Il Tar Campania ha escluso anche la lista al

La Libia e il sostegno della comunità internazionale contro lo Stato Islamico

La comunità internazionale, convocata dagli USA e dall’Italia, si è ritrovata ieri ed oggi a Vienna per cercare insieme di trovare una soluzione alla crisi in cui vertono Libia e Siria. “la stabilizzazione della Libia è la chiave per combattere il terrorismo” – queste le parole del Ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni in conferenza stampa