Cultura

Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Anna Marchesini

E’ morta questa mattina l’attrice Anna Marchesini. Lo ha annunciato sul suo profilo Facebook, il fratello Gianni. “Prima che lo sappiate da quel tritacarne dell’informazione tengo a dirlo io – ha scritto in un post – Ora in questo momento è morta mia sorella Anna Marchesini”.

Napoli, Teatro Trianon: Nino D’Angelo direttore artistico

Nino D’Angelo direttore artistico del Teatro Trianon di Forcella. Oggi la firma del contratto triennale e l’incontro a Palazzo Santa Lucia con il Presidente della Regione Vincenzo De Luca. D’Angelo, che ha accettato un notevole taglio sia sulle spettanze arretrate che sul contratto stesso di direzione artistica, è già al lavoro per la prossima stagione

Al professor Aldo Masullo il Premio Nazionale Leopardiano «La Ginestra» 2016

E’ stato conferito al professor Aldo Masullo, uno dei più autorevoli e importanti filosofi contemporanei, il Premio nazionale Leopardiano «La Ginestra» 2016, assegnato a personalità della cultura, del teatro e dello spettacolo che si siano distinte nello studio, nell’approfondimento, nella divulgazione del pensiero e dell’opera di Giacomo Leopardi. Il comitato scientifico, presieduto da Gaetano Manfredi,

Napoli, Teatro Bracco: Caterina De Santis presenta il cartellone della 18esima stagione

Presentato questa mattina in conferenza stampa dalla direttrice artistica del Teatro Bracco di Napoli, Caterina De Santis, il cartellone della 18esima stagione. Sei spettacoli comici in abbonamento, due fuori abbonamento e tante sorprese per i fedelissimi dello storico palcoscenico della Pignasecca. Le commedie, quasi tutte produzioni firmate Ar.Te.Te.Ca.-Teatro Bracco, coinvolgeranno anche quest’anno attori, registi, scenografi, coreografi e maestranze locali. Un

Napoli: la magia dei presepi di San Gregorio Armeno – FOTO

La strada che a Napoli collega via dei Tribunali con Spaccanapoli, cioè il Decumano maggiore con il Decumano inferiore, è situata in una delle aree più antiche e pregne di storia della città, basti solo pensare che nella limitrofa piazza San Gaetano sorgeva l’agorà della città greca, ovvero il cuore pulsante di tutti gli antichi

Capri, Festival della voce: omaggio alla lirica italiana

Il “Festival della voce” realizzato dal regista e attore Massimiliano Finazzer Flory è un evento dedicato alla voce e alla lirica italiana con particolare riferimento alle voci del mare, che cantano da secoli la storia dell’isola. Il drammaturgo italiano incarna la figura del “promoter” del patrimonio culturale italiano, il quale è identificato come punto di forza

Estate 2016: tutti i libri da leggere sotto l’ombrellone

Dopo mesi di duro lavoro oppure di giornate trascorse studiando è tempo di fare spazio in valigia ed oltre a costumi, creme solari e infradito, non può mancare, la serie di libri da portare con sé sotto l’ombrellone. Di seguito vi elenchiamo le dieci proposte di questa estate 2016 alle quali non potrete rinunciare: –

Campania: luglio di sagre tra cultura e tradizioni

La “sagra” è un termine di origine latina e indica una festa popolare di carattere locale, in occasione di una consacrazione o per commemorare un santo, in genere il santo patrono, e per valorizzare i prodotti enogastronomici locali. Nel mese di luglio molti sono gli appuntamenti che interessano la Campania. Di seguito elenchiamo gli eventi

Quando studiavamo in America di Beppi Chiuppani: un “cervello in fuga” tra disillusione e coraggiosa riscoperta delle origini

Gli inaspettati limiti del vagheggiato sistema universitario americano e l’attualissima condizione – tra prestigio inseguito e sradicamento vissuto – di un «cervello in fuga» dall’Italia. Romanzo d’idee, a metà tra romanzo-saggio e romanzo di formazione, «Quando studiavamo in America» di Beppi Chiuppani («Editrice Il Sirente» 2016, 15 euro) racconta la storia di Marco, laureato in

Napoli: la grande bellezza della Basilica di Santa Chiara – FOTO

La Basilica di Santa Chiara (foto 1) è la più grande chiesa gotica di Napoli e fa parte di un complesso monumentale grande e articolato; la chiesa con il suo campanile, infatti, rappresenta la punta di diamante di tutta una serie di edifici e ambienti la cui esistenza è spesso sconosciuta ai più, fatta eccezione