Papa: ‘quanti sedicenti cristiani si fanno leggere la mano, questa è superstizione’

“Quanti, quanti sedicenti cristiani vanno dall’indovinatore o indovinatrice a farsi leggere le mani: questa è superstizione” non c’entra Dio. Lo dice PAPA Francesco all’Angelus richiamando i cristiani alla vera “coerenza col Vangelo” che non è, sottolinea, “coniugare la vera religiosità con le pratiche superstiziose”.