Papa Francesco: “Madonna di Fatima custodisci la nostra vita tra le tue braccia”

Il 5 maggio 1917, perdurando la prima guerra mondiale, il papa Benedetto XV invita i cattolici di tutto il mondo a unirsi in una crociata di preghiera per ottenere la pace con l’intercessione della Madonna. Otto giorni dopo – il 13 maggio – la Vergine appare a tre pastorelli portoghesi, Lucia di 10 anni, Francesco di 9 e Giacinta di 7. La Madonna dà loro appuntamento in quello stesso luogo, – una località in aperta campagna, denominata Cova de Iria, per il 13 di ogni mese. Il 13 maggio 1967, per il 50° anniversario delle apparizioni, papa Paolo VI si reca a Fatima, dov’era ad attenderlo, con un milione di pellegrini, Lucia, la veggente sopravvissuta. E folle innumerevoli hanno sempre fatto corona a Giovanni Paolo II, che vi si è recato più di una volta, e in particolare il 13 maggio 1982 per ringraziare la Madonna di avergli salvato la vita nell’attentato subito in Piazza san Pietro il 13 maggio 1981.

“Maria, Vergine di , siamo certi che ognuno di noi è prezioso ai tuoi occhi e che nulla ti è estraneo di tutto ciò che abita nei nostri cuori. Custodisci la nostra vita fra le tue braccia, guida tutti noi nel cammino della santità”. Lo scrive su Twitter Papa Francesco.