Cdp: anticipera’ a PA fondi strutturali e pagamento debiti

Cassa Depositi e Prestiti sosterra’ la Pubblica Amministrazione attraverso un “aumento degli strumenti finanziari” che comprendera’ “lo sviluppo del servizio di tesoreria, l’anticipazione dei fondi strutturali e l’anticipazione del pagamento dei debiti della PA”. E’ quanto risulta dalle slide della bozza del piano industriale 2019-2023 di Cdp, che Agi ha avuto modo di consultare. Cdp prevede inoltre “un ampliamento dei servizi di supporto per la gestione dei fondi pubblici nazionali ed europei” e “l’individuazione di opportunita’ di ottimizzazione nella gestione dei bilanci degli Enti”. Si punta infine su un “sostegno al processo di digitalizzazione dei pagamenti da e verso la Pubblica Amministrazione”.

Cdp: piani di riqualificazione per sei grandi citta’

Cassa Depositi e Prestiti elaborera’ piani di riqualificazione urbana per almeno sei grandi citta’ (Genova, Torino, Venezia, Roma, Napoli e Palermo) da realizzare in collaborazione con la Pubblica Amministrazione attraverso un modello integrato. E’ quanto risulta dalle slide della bozza del piano industriale 2019-2023 di Cdp, che Agi ha avuto modo di consultare. Il modello integrato prevede l’istituzione di una “task force cross-funzionale (infrastrutture, immobiliare, enti pubblici)” e agira’ tramite protocolli di intesa con le citta’. Le soluzioni offerte prevedono la riqualificazione degli immobili di proprieta’ della Cdp, il sostegno alla realizzazione di infrastrutture locali (anche in partenariato pubblico-privato) e strumenti finanziari dedicati alla realizzazione di specifici interventi (ad esempio il verde pubblico). Cdp interverra’ sul proprio patrimonio immobiliare tramite “l’accelerazione dello sviluppo di progetti strategici con concreto avvio di cantieri e la cessione del portafoglio difficilmente sviluppabile”. Previsti inoltre l’ampliamento di progetti nel settore dell’edilizia sociale, l’avvio di progetti per la realizzazione di residenze per anziani e studenti e l’ampliamento degli interventi a sostegno del settore turistico.

Cdp: creera’ societa’ di gestione del risparmio per le startup

Cassa Depositi e Prestiti intende creare una Societa’ di Gestione di Risparmio (Sgr) a sostegno delle startup. E’ quanto risulta dalle slide della bozza del piano industriale 2019-2023 di Cdp, che Agi ha avuto modo di consultare. La Sgr sara’ controllata da Cdp ed estendera’ il supporto alle startup lungo tutta la filiera di venture capital (ad esempio incubatori e corporate venture capital, ovvero investimenti diretti di grandi aziende) per favorire una maggiore attrazione di risorse di terzi. Il piano prevede inoltre la creazione di una cabina di regia pubblica per indirizzare gli investimenti e l’aumento delle risorse.

[], [], [], [], []