Campania, caos Cisl: fuori Lina Lucci arriva il commissario Piero Ragazzini

Il Consiglio generale della Cisl nazionale ha ratificato oggi il commissariamento dell’organizzazione in Campania deciso nei giorni scorsi dalla segreteria e ha nominato commissario Piero Ragazzini, segretario confederale.

La decisione, a quanto si apprende, e’ stata assunta all’unanimita’ dall’organismo presieduto da Annamaria Furlan, segretario generale. La decisione arriva a seguito, secondo quanto si apprende, di forti dissensi nella gestione della Cisl Campana guidata da Lina Lucci e l’interno del gruppo dirigente.