Salerno, sbarcati 857 immigrati: tre casi di scabbia

Sbarco nella notte al porto di Salerno di 857 migranti a bordo della nave norvegese commerciale Siem Pilito. L’attracco e’ avvenuto dopo mezzanotte alla banchina del molo Manfredi. E’ il tredicesimo sbarco a Salerno dall’inizio del 2014, l’ultimo era avvenuto nel mese di maggio. I migranti sono stati tratti in salvo nel canale di Sicilia dalla Marina Militare Italiana e vengono dalla Somalia, Libia Bangladesh, Ghana, Nigeria, Costa D Avorio, Camerum, Egitto, Congo e Senegal. Sono 857 persone, di cui 650 uomini, 160 donne, delle quali 6 incinte, e 47 minori. Tra i migranti due persone presentavano ferite e sono state trasferite all’ospedale Ruggi di Salerno. Sarebbero tre i casi sanitari di scabbia. “Salerno si dispone anche questa volta con intelligenza, amicizia e solidarieta’ a consentire questo transito – ha dichiarato il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli – ci faremo carico come nostro costume dei minori non accompagnati ed in qualche modo contribuiamo a risolvere un dramma biblico che si sta riversando sulle nostre coste”.

Fonte: Agi