Papa Francesco: “Pace e giustizia per donne violentate”

All’Angelus dell’Assunta Papa Francesco  ha parlato ‘delle donne sopraffatte dal peso della vita e dal dramma della violenza, schiave della prepotenza dei potenti, delle bambine costrette a lavori disumani, delle donne obbligate ad arrendersi nel corpo e nello spirito alla cupidigia degli uomini’.

‘Possa giungere quanto prima per loro l’inizio di una vita di pace, giustizia e amore’. E’ ‘vergognoso il silenzio sulle vittime innocenti delle guerre’, ha detto Francesco, che ha rivolto un nuovo appello per la pace in Congo dopo i nuovi massacri dei giorni scorsi.