Abusivismo, Armando Cesaro (Fi): “Ora la Regione Campania trasformi gli impegni in fatti”

“L’ annunciata disponibilità del governo regionale ad intervenire concretamente sulle sanatorie e sulle demolizioni è un’ottima notizia, inaspettata per un esecutivo a guida Pd”. Lo afferma il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio Regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale ora “occorre trasformare gli impegni presi in fatti concreti”.

“Servono azioni di sostegno ai Comuni, lasciati dal governo Renzi in una condizione di caos totale e completo”, prosegue Cesaro.

“In Campania – aggiunge il presidente dei consiglieri regionali campani di Forza Italia – serve circa un miliardo di euro per le demolizioni, risorse che i Comuni non hanno, serve una task force per assistere gli stessi nello smaltimento delle oltre 300mila pratiche di sanatoria relative alle leggi sul condono edilizio dell’85 e del ’94 i cui termini, ricordiamo, sono stati riaperti grazie al precedente governo regionale di centrodestra”.

“In questo senso, il disegno di legge di riforma urbanistica sulla quale si lavora a Palazzo Santa Lucia sarà un primo banco di prova per il governo De Luca”, conclude Cesaro.