Economia

Fattura elettronica, banco di prova: scade liquidazione mensile

Appuntamento domani con il primo banco di prova per la fattura elettronica. La deadline della liquidazione periodica Iva per i contribuenti mensili e’ il 16 di ogni mese, ma a febbraio – cadendo di sabato – e’ slittata a lunedi’. Domani e’ dunque l’ultimo giorno utile per non incorrere in sanzioni e inviare la e-fattura

Fisco: on line regole per indici sintetici affidabilita’

Sono state pubblicate sul sito delle Entrate le regole tecniche per la trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli Isa, gli Indici sintetici di affidabilita’ fiscale. Un provvedimento del direttore dell’Agenzia, informa una nota, approva le specifiche cui devono attenersi i soggetti che effettuano la trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione

Inps, sabato scade mandato Boeri: in tre scaldano i motori. Ecco i nomi

Ha resistito fino all’ultimo Tito Boeri e sul fatto che restasse presidente fino alla fine del suo mandato – che termina sabato prossimo, 16 febbraio – pochi ci avrebbero scommesso. Ed invece, il Governo ha preferito non sollevare un polverone prima della scadenza, aspettando quella naturale: si apre cosi’ una nuova fase per l’Inps. L’Istituto

Agenzie rating: ecco le date degli ‘esami’ per l’Italia

Dopo l’allarme crescita per l’Italia lanciato dal Fondo monetario internazionale e dall’Ue, il nostro Paese aspetta ‘l’esame’ delle agenzie di rating. Commissione Ue e Fmi hanno tagliato drasticamente le stime del Pil per il 2019 e ulteriore pressione e’ arrivata dal dato sulla produzione industriale a dicembre che ha registrato la maggior flessione tendenziale da

Settimana economica: occhi puntati sullo spread

La pubblicazione dell’analisi costi-benefici sulla Tav, che ha assicurato il ministro Danilo Toninelli sara’ resa nota “nei primi giorni della prossima settimana”, e’ uno degli eventi piu’ attesi nel panorama economico della settimana. La discussa Torino-Lione resta uno dei temi di fibrillazione nella maggioranza di Governo (con il vicepremier Matteo Salvini che invoca il referendum

Più tasse, fino al 4 giugno si lavora per il fisco: ecco il calcolo della Cgia

Con la pressione fiscale che sale al 42,3% nel 2019, +0,4%, quanto in media gli italiani pagheranno di tasse sarà pari a tutto quello che guadagneranno da inizio anno fino al 4 giugno. Si sposta così in avanti di un giorno il cosiddetto “tax freedom day”. Il calcolo è del centro studi della Cgia di

Banca d’Italia, nomina vice direttore: ecco l’iter

Dopo Cdp e Consob, si profila all’interno del governo gialloverde un nuovo braccio di ferro per il rinnovo del vice direttore della Banca d’Italia, Luigi Federico Signorini, il cui incarico scade lunedi’ prossimo 11 febbraio. Il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, sarebbe per la riconferma ma i Cinque stelle sono contrari e puntano alla “discontinuita’”, come

Confindustria: a Connext nasce portale appalti innovativi

Nuovi fondi, con 50 milioni stanziati dal Mise, e un network di portali dedicato agli appalti innovativi, che favorisca l’incontro tra domanda e offerta di innovazione. Durante la seconda giornata di Connext è stato presentato il portale Appaltinnovativi.Gov, realizzato dall’Agid, con lo scopo di supportare l’utilizzo degli appalti innovativi per una libera fruizione da parte

Carige, decreto lunedi’ in Aula Camera: ecco cosa prevede

Con l’ok della commissione Finanze della Camera a dare mandato al relatore per riferire in Aula sul Dl con gli interventi a sostegno di Banca Carige, il decreto si avvia verso l’esame dell’Aula di Montecitorio. Nell’aula della Camera il testo e’ infatti atteso l’11 febbraio mentre il 5 marzo in quella di Palazzo Madama. Rispetto

Reddito di cittadinanza, presentata la card: dal 6 marzo al via le domande

Presentato dal premier Giuseppe Conte e dal vicepremier e ministro del Lavoro Luigi di Maio il Reddito di cittadinanza, il portale da cui ottenere le informazioni e le modalità per riceverlo. Nella stessa giornata si sono svolte al Senato le audizioni delle parti sociali sul Decretone. L’Istat ha dato tutti i numeri di coloro ai quali andrà il