Economia

Pil: Istat conferma deficit 2018 a 2,1%, debito al 132,1%

Nel 2018 il deficit italiano si è attestato al 2,1% del Pil contro il 2,4% del 2017. Lo conferma l’Istat in base alla nuova versione del conto annuale delle amministrazioni pubbliche. Anche il debito è confermato al 132,1% del Pil in aumento rispetto al 131,1% del 2017. L’Istat fornirà il prossimo 9 aprile nuove stime

Cantieri: subito almeno 20 mld lavori su case esistenti

Sono almeno 20 i miliardi di lavori attivabili con il recupero del patrimonio immobiliare esistente calcolando un intervento su almeno 1 milione dei circa 75 milioni di immobili presenti in Italia. E’ il conto che fa Confedilizia alla vigilia del tavolo tecnico che vedrà governo e sindacati confrontarsi sul provvedimento sblocca cantieri e più in

Centri impiego 1 su 5: lavoro si cerca con conoscenze

Solo un disoccupato su 5 a fine 2018 si rivolge ad un centro per l’impiego per trovare lavoro, mentre la maggior parte, si rivolge a parenti e amici. E’ quanto emerge dai dati dell’Istat relativi al IV trimestre dello scorso anno che indicano un calo di 4,5 punti rispetto allo stesso periodo del 2017 ed

Flat tax a due aliquote costa 59,3 miliardi: elaborazione Mef riguarda 16,4 mln famiglie

La flat tax a due aliquote sul reddito familiare avrebbe un costo di 59,3 miliardi. E’ quanto prevede un’ipotesi di simulazione datata 8 febbraio 2019 fatta al ministero dell’Economia, e circolata in queste ore in ambienti parlamentari della maggioranza, sulla misura rilanciata in queste ore dalla Lega. Secondo la simulazione effettuata ‘la tassa piatta’ riguarderebbe

Inps, sciolto il nodo: ok per ticket Tridico-Morrone

 A oltre un mese dall’uscita di Tito Boeri, si scioglie il nodo dei vertici Inps. E’ stato firmato dal vice premier, Luigi Di Maio e dal ministro dell’Economia, Giovanni Tria, secondo quanto di apprende dal ministero del Lavoro, il decreto che indica Pasquale Tridico commissario e Adriano Morrone sub-commissario dell’Istituto nazionale di previdenza. La prossima

Lavoro, presto tavolo su salario minimo: ok ai cantieri

Oltre un lavoratore su cinque in Italia ha una retribuzione oraria inferiore a 9 euro lordi, la soglia fissata per il salario minimo in uno dei due disegni di legge all’esame del Parlamento. Il dato, fornito dall’Inps durante un’audizione al Senato, sarà certo argomento del confronto che si aprirà tra governo e sindacati sul tema.

Fisco: al via domande per chiudere liti pendenti

Ci sara’ tempo fino al 31 maggio prossimo per chiudere le liti fiscali pendenti: da oggi e’ possibile inviare, tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate, la domanda di definizione agevolata delle controversie tributarie. La definizione agevolata e’ ammessa esclusivamente per le controversie tributarie in cui e’ parte l’Agenzia delle Entrate, aventi ad oggetto atti

Reddito di cittadinanza: ecco come funziona la Card di Poste

 Una card gialla prepagata di Postamat. E’ la carta dei reddito di cittadinanza che emettera’ Poste Italiane ai beneficiari, indicati dall’Inps. La card viene consegnata dall’ufficio postale, precaricata ed attiva, insieme al relativo Pin Con la carta si potranno effettuare acquisti solo su canale fisico in Italia, entro i limiti della disponibilita’ della Carta, per

Fisco: online il sito per gli ecobonus. Ecotassa: ecco come si paghera’ e come avere il bonus

Alle ore 12.00 di oggi 1 marzo sara’ online la piattaforma dedicata all’Ecobonus, la misura promossa del Ministero dello Sviluppo Economico che prevede contributi per l’acquisto di Veicoli a Ridotte Emissioni, cosi’ come previsto dalla Legge di Bilancio 2019. E’ quanto si legge in una nota del Mise. La piattaforma sara’ disponibile all’indirizzo https://ecobonus.mise.gov.it. “Attenzione, non

Pensioni, quota 100: una riduzione dell’assegno c’e’

Non una vera e propria decurtazione, ma una perdita c’e’: per chi sceglie di andare in pensione con quota 100, l’assegno sara’ inferiore a quello che avrebbe percepito se avesse atteso di maturare i requisiti previsti dalla riforma Fornero. A seconda di come si valuti questa penalizzazione, si puo’ piu’ o meno concordare con il