voto

Elezioni, urne aperte in Abruzzo: si vota fino alle 23

Fari accesi sull’Abruzzo, dove oggi si torna alle urne, dalle ore 7 alle 23, per il rinnovo del Consiglio regionale. Quattro i candidati in una corsa che attira l’attenzione degli osservatori anche per le potenziali ripercussioni del test amministrativo sui rapporti di forza nazionali tra gli azionisti di governo M5s e Lega. E che finisce

Sicilia, elezioni comunali: al voto il 28 aprile. No election day

“La data del 28 aprile, individuata dal governo regionale per le prossime elezioni amministrative nell’Isola, e’ stata una scelta obbligata dalla decisione del Parlamento siciliano. Nella legge regionale, che consentira’ finalmente alle ex Province di tornare al voto, dopo anni di continui commissariamenti, infatti, e’ stato previsto che il rinnovo dei sindaci e dei Consigli

Provincia Cosenza, indette le elezioni: si vota il 24 febbraio

Il presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci, ha indetto le elezioni di secondo livello per il rinnovo del Consiglio provinciale. Si votera’ domenica 24 febbraio per l’elezione dei sedici componenti e le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8 alle 20 nella sede della Provincia di Cosenza in Piazza XV Marzo, al seggio

Manovra: Lega ‘blinda’ quota 100 e Giorgetti evoca voto

“Il nostro impegno dura nella misura in cui sara’ possibile realizzare il contratto di governo. Quando non sara’ possibile, finira’. Ma allora la parola torni al popolo perche’ senza il suo consenso un governo non puo’ esistere”. Parola di Giancarlo Giorgetti. Intervistato insieme a Giorgia Meloni nel corso del convegno ‘Sovranismo vs populismo’, il vice

Decreto sicurezza, 14 grillini non hanno partecipato al voto: 22 in missione

Sono 14 i deputati M5s che non hanno partecipato al voto finale sul decreto Sicurezza. Sono invece 22 i deputati pentastellati che risultano in missione e, quindi, sono ‘assenti giustificati’. E’ quanto emerge dal tabulato della votazione finale in Aula a Montecitorio. I deputati M5s, in tutto 14, che non hanno partecipato al voto finale

Elezioni Regionali: ecco tutte le sfide

Si vanno sempre più definendo date, alleanze e nomi dei candidati governatori alle prossime elezioni regionali. Si andrà alle urne in Abruzzo, Basilicata, Piemonte, Sardegna; in Trentino Alto Adige ci saranno le provinciali. ABRUZZO – Si vota il 10 febbraio 2019. E’ polemica nel centrodestra, in casa Fi e Lega, dopo che la scelta del candidato presidente

Elezioni, si dimette il deputato Andrea Mura: il 20 gennaio 2018 si ‘rivota’ nel collegio uninominale Cagliari 1

Il Consiglio dei ministri, tenuto conto che le dimissioni del deputato Andrea Mura, accolte dalla Camera dei Deputati il 27 settembre scorso, hanno reso vacante il seggio relativo al collegio uninominale n. 01 – Cagliari, della XXVI Circoscrizione della Sardegna, ha deliberato, su proposta del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e del Ministro dell’interno Matteo

Elezioni Regionali in Basilicata: si va verso il voto il 26 maggio 2019 con le europee

La vicepresidente della giunta regionale della Basilicata, Flavia Franconi, potrebbe firmare domani il decreto per indire le elezioni regionali il 26 maggio 2019 in concomitanza con le europee. Franconi, che guida la giunta dopo la sospensione del presidente Marcello Pittella attualmente sottoposto al divieto di dimora a Potenza perche’ coinvolto nell’inchiesta sulla sanita’ in Basilicata,

LeU-Boldrini è rottura: ‘non siamo autobus per voto’

Non c’è più feeling tra Liberi e uguali e Laura Boldrini, ma solo accuse di ingratitudine e ‘rinfacci’ reciproci. “Non siamo un autobus elettorale”, è la critica del partito di sinistra nato a ridosso delle elezioni del 2013 all’ex presidente della Camera che, secondo i suoi ex colleghi, si sarebbe fatta eleggere per poi voltare