venti

Campania, Protezione Civile: allerta meteo per venti e mare agitato

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un Avviso di Allerta meteo per vento e mare valevole a partire dalle 20 di stasera su tutto il territorio fino alle 20 di domani sera. In particolare si prevedono venti forti o molto forti settentrionali con conseguente mare agitato o molto agitato al largo e lungo

Meteo, arriva il ciclone di Ferragosto: pioggia, calo temperature e venti forti

Pioggia, grandine, calo termico, venti forti. Già lunedì sera secondo il Meteo.it le condizioni meteo cambieranno in modo radicale con forti temporali sulla Lombardia che saranno solo l’antipasto, per così dire, del ciclone di Ferragosto, di quella burrasca di mezza estate o di fine estate, che dir si voglia, che si concretizzerà tra martedì e

Campania, allerta maltempo: in arrivo temporali e forti venti

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di criticità idrogeologica di colore Arancione, valevole a partire dalle 12 di domani e fino alla stessa ora di sabato prossimo. L’allerta riguarda alcune zone del territorio e, in particolare la Piana campana, Napoli, le Isole, l’Area Vesuviana, l’Alto Volturno e il Matese, la Penisola

Meteo, previsioni del tempo: forti venti e piogge al Sud. Arriva il freddo

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare. SITUAZIONE: la perturbazione che interessa le regioni meridionali si muove velocemente verso sud-est. Al centro-nord si va consolidando un campo di alta pressione, tuttavia il gradiente barico tra il minimo sull’adriatico meridionale ed il nord determina forti venti settentrionali, specie sull’Adriatico centro-meridionale e sui

Angelo Massaro, assolto da omicidio: libero dopo 20 anni di carcere

Un 51enne di Fragagnano (Taranto), Angelo Massaro, è stato assolto dalla Corte d’appello di Catanzaro ‘per non aver commesso il fatto’ dall’omicidio di Lorenzo Fersurella, ucciso nel tarantino nell’ottobre del 1995, e dal reato di occultamento di cadavere, ed è stato scarcerato dopo oltre 20 anni di detenzione, come riportato dall’Ansa. L’imputato era stato condannato