vaticano

Papa: grande dolore per strage in Nigeria. Basta con odio e violenza

“Sono rimasto profondamente addolorato dalla strage avvenuta domenica scorsa in Nigeria, all’interno di una chiesa, dove sono state uccise persone innocenti. E purtroppo stamattina e’ giunta notizia di violenze omicide nella Repubblica Centrafricana contro la comunita’ cristiana. Auspico che cessi ogni forma di odio e di violenza e non si ripetano piu’ crimini cosi’ vergognosi,

Vaticano, Pietro Parolin: “Con Putin parlerò di pace”

“Sono in programma incontri sia con il presidente della Federazione Russa Putin sia con il Patriarca di Mosca Kirill. La necessita’ e l’urgenza di cercare la pace e le modalita’ con cui farlo saranno certamente uno dei temi principali dei colloqui”. Lo afferma, in un’intervista al Corriere della Sera, il segretario di Stato Vaticano Pietro

Vaticano, Papa Francesco arriva in Aula Paolo VI per udienza generale: oltre settemila i pellegrini presenti

Papa Francesco e’ entrato nell’Aula Paolo VI, in Vaticano, dove stamane tiene l’udienza generale, la seconda dopo la pausa estiva nel mese di luglio. Circa settemila i pellegrini presenti nella Sala Nervi, provenienti da tutto il mondo, in particolare, oltre che dall’Italia, da Polonia, Francia, Malta, Nigeria, Guam, Canada, Stati Uniti, Germania, Austria, Spagna, Ecuador,

Migranti, Vaticano: politiche restrittive non servono

“Per combattere il traffico e la tratta di migranti” occorre “aprire vie di accesso legali e sicure, attraverso politiche e leggi mirate e lungimiranti”, visto che “le politiche migratorie restrittive hanno spesso contribuito ad aumentare l’offerta di canali alternativi di migrazione”. E’ l’auspicio dello scalabriniano Fabio Baggio in un’intervista all’Osservatore Romano sulla sua esperienza come

Vaticano, Opera romana pellegrinaggi: via Liberio Andreatta arriva Remo Chiavarini come amministratore delegato

L’arcivescovo vicario generale di Roma, Angelo De Donatis, ha nominato monsignor Remo Chiavarini – nato a Sassoferrato (Ancona) nel 1953, ordinato sacerdote nel 1978, parroco di San Clemente a Roma dal 2015 – nuovo amministratore delegato dell’Opera romana pellegrinaggi (Orp). Ne da’ notizia il sito della diocesi ripreso da Avvenire, che informa anche della promozione

Venezuela: Santa Sede chiede si sospenda Costituente

La Santa Sede, riguardo al Venezuela, chiede a tutti gli attori politici e al governo , “che venga assicurato il pieno rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali, nonché della vigente Costituzione”, che “si sospendano le iniziative in corso come la nuova Costituente che, anziché favorire la riconciliazione e la pace, fomentano un clima di tensione e di

Cardinale Pietro Parolin: “Massimo impegno Santa Sede per pace permanente in Medio Oriente

“L’impegno e’ per una pace permanente”. Sul Medio Oriente e sulla difficile questione di Gerusalemme e dei Luoghi Santi, questa e’ la posizione della Santa Sede, espressa in un’intervista ad Avvenire dal cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin. Tra i conflitti attuali che piu’ lo preoccupano, dice Parolin, “certamente c’e’ il Medio Oriente, che resta

Vaticano: al via processo beatificazione Celso Costantini

E’ stata aperta questa mattina presso la cattedrale di Concordia la fase diocesana del processo di beatificazione del cardinale Celso Costantini, delegato apostolico di Fiume, delegato apostolico in Cina negli anni ’20 del secolo scorso, poi segretario della Congregazione di Propaganda Fide. Alla celebrazione era presente, su invito del vescovo Giuseppe Pellegrini, il cardinale Leonardo

Vaticano, nasce rete globale contro mafia e corruzione: si studia anche scomunica boss

Dopo il Dibattito sulla corruzione svoltosi in Vaticano il 15 giugno scorso, da cui “è emersa la volontà di fare fronte comune contro le diverse forme di corruzione, crimine organizzato e mafia”, la Consulta sulla giustizia del Dicastero vaticano per lo Sviluppo umano integrale costituirà “una rete a livello internazionale“. “La Chiesa nel mondo è