terremoto

Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 a Roma: tanta paura

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata a 00:52 nell’est della provincia di Roma, a 24 km dalla capitale. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro tra Gallicano e Colonna. La scossa è stata chiaramente avvertita dalla

Terremoto, scossa 4,8 nel Catanese: danni e feriti

Tanta paura e almeno quattro feriti per una scossa di terremoto di magnitudo 4,8 legata all’eruzione dell’Etna che nella notte ha fatto tremare la provincia di Catania, causando crolli e danneggiamenti. L’epicentro e’ stati localizzato tra i comuni di Viagrande, Trecastagni e Aci Bonnacorsi con un ipocentro a un solo chilometro di profondita’ che ha

Terremoto di magnitudo 6.8 al largo della Grecia: avvertite scosse in Campania e Puglia

Una potente scossa di terremoto, di magnitudo 6.8, ha colpito la notte scorsa poco prima delle due del mattino (l’una in Italia) la costa occidentale del Peloponneso, in Grecia, causando una grande paura ma fortunatamente nessuna vittima, e solo danni limitati. L’epicentro, è stato localizzato nel mar Ionio, a 38 chilometri dall’isola di Zante (o Zacinto), ad

Haiti: nuova forte scossa di magnitudo 5.2

Una nuova forte scossa di terremoto di magnitudo 5.2 si è verificata ad Haiti, di fronte alla costa nord-occidentali. L’ipocentro è stato localizzato a 10 km di profondità. Lo riporta l’Usgs, che definisce di assestamento il movimento tellurico. Poco più di 24 ore fa, nella stessa zona, si è verificato un terremoto di magnitudo 5.9 che

Terremoto: scossa magnitudo 2.5 e replica nel Napoletano 

Due scosse di terremoto sono state avvertite dalla popolazione a Pozzuoli (Napoli) e nel circondario flegreo. La prima, accompagnata anche da un boato, alle 23:36 di magnitudo 2.5; la seconda qualche minuto dopo, di intensità inferiore. L’ipocentro è stato a soli 2 km di profondità, secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv);

Terremoto tra Campania e Molise

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 è stata registrata dalla sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia tra Molise e Campania. Il comune più vicino all’epicentro del terremoto, registrato alle 4:22 ad una profondità di 13 km, è quello di Pontelandolfo, in provincia di Benevento.

Indonesia, nuovo terremoto: magnitudo 6.3

Una nuova forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.3, è stata registrata sull’isola di Lombok, in Indonesia. Si tratta dell’area devastata già dal sisma di alcune settimane che ha causato la morte di 460 persone. Secondo i dati forniti dall’Istituto geologico statunitense, l’epicentro del terremoto è a 7 km di profondità. Non ci sono al

Terremoto, forte scossa in Molise: avvertita al Sud e in Campania

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 20.20 al Centro-Sud. Epicentro vicino Termoli. Una prima stima della magnitudo indica il valore di 5.2. Il sisma è stato avvertito in Abruzzo, Molise, Puglia e persino a Roma e sulla penisola sorrentina. E’ stata avvertita in maniera sentita anche in Campania. La sala di monitoraggio dell’Osservatorio vesuviano

Terremoto, scossa magnitudo 4.7 in Molise: paura su costa adriatica

 Una scossa di terremoto di magnitudo 4.7 si è registrata alle 23.48 di ieri sera in Molise, con epicentro nella provincia di Campobasso. Il sisma è stato chiaramente avvertito anche sulla costa adriatica, affollata in questi giorni di Ferragosto, e molte persone si sono riversate nelle strade. La protezione civile sta ancora svolgendo veririche ma

Terremoto di magnitudo 3.9 a Cavazzo Carnico

Un terremoto di magnitudo 3.9 è avvenuto a 5 km da Cavazzo Carnico, in provincia di Udine. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 13 km. La scossa è stata registrata alle ore 5.30 dal centro nazionale terremoti. Alcuni minuti prima era stata registrata nella stessa zona una scossa di magnitudo 3.0. Poi ne