superbia

Papa: “La superbia può contagiare anche chi vive una vita religiosa intensa”

(ACI Stampa).- Piazza San Pietro si sveglia sotto la pioggia, ma questo non ferma i tanti pellegrini e fedeli venuti per ascoltare la catechesi di Papa Francesco. Il Pontefice riprende le meditazioni sul Padre Nostro, concentrando la sua attenzione sulle parole “Rimetti a noi i nostri debiti”. La preghiera insegnata da Gesù “entra nel campo

Papa Francesco: “Ci rendono ‘impuri’ la superbia, l’egoismo e la corruzione”

 A renderci “impuri” non e’ la malattia ma il peccato, o “malattie del cuore” come l’egoismo, la superbia, la corruzione: e’ da queste che bisogna “purificarsi”. Nella Giornata Mondiale del Malato, guardando a “Gesu’ come vero medico dei corpi e delle anime”, papa Francesco ha voluto lanciare un messaggio etico, prendendo ancora di mira una