sinistra

 Fico star a Festa dell’Unità: sala piena e abbracci 

 E’ finita con il presidente appoggiato al bancone di uno dei bar della festa, prima a sorseggiare una birra con alcuni amici; poi a dissertare con i volontari – che gli chiedevano di andare avanti così – sulle origini della pizza fritta che qui si crede romagnola. “Ma io sapevo che era napoletana…” E ancora

Matteo Salvini: ‘Centrodestra salirà compatto al Quirinale. C’è una parte di sinistra che guarda alla Lega’

“Sono contento della compattezza del centrodestra, andremo insieme al Quirinale. Siamo la prima coalizione e siamo la speranza per gli italiani”, ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, rispondendo ai giornalisti a Milano. Il leader della Lega ha anche annunciato che cercherà di raccogliere le forze della sinistra. “Renzi è vittima della sua arroganza. Peccato, perché c’è

Matteo Renzi: “Il Pd avrà un alleato di centro, uno di sinistra”

“Adesso che mancano poche settimane alle elezioni, è tempo di partire con la campagna elettorale. Chi vuole starci è il benvenuto e avrà pari dignità. Chi se ne è andato avrà il nostro rispetto. Ma adesso si parte”, scrive Matteo Renzi sull’e-news. “Rispettiamo – aggiunge – chi ha deciso di non essere della partita, ma

Dal Pci a Pietro Grasso: ecco tutte le scissioni e fusioni della sinistra italiana

La storia della sinistra italiana e’ sempre stata segnata da molte scissioni e poche convergenze. La prima spaccatura, interna al Psi, fu quella del ’21, a Livorno, che porto’ la nascita del Partito Comunista, una forza politica di massa che tra alti e bassi ha egemonizzato il fronte progressista sino alla caduta del muro di

Roma, all’Atlantico nasce lista di Sinistra: applauso accoglie Grasso – DIRETTA

Al via all’Atlantico Live di Roma l’assemblea dei delegati di Mdp, Si e Possibile, che daranno vita a una lista unitaria alle prossime elezioni. LA DIRETTA All’ingresso una lunga fila dei 1500 delegati, insieme a militanti e ospiti, sta ritardando l’inizio della manifestazione. Il presidente del Senato Pietro Grasso, che chiuderà i lavori e prenderà

Sinistra, prove di dialogo tra Pisapia e Grasso: Pd resta ai margini

L’aver minimizzato la dura sconfitta in Sicilia e poi riproposto l’idea di un Pd autosufficiente, capace di arrivare da solo al 40%, ha allontanato l’ipotesi di una interlocuzione tra Giuliano Pisapia e Matteo Renzi. “Il Pd renziano ormai non e’ piu’ votabile, siamo costretti a fare un passo di lato”, raccontano esponenti vicini all’ex Sindaco,

Istituto Cattaneo, esame del voto in Sicilia: debacle del centrosinistra e della sinistra

“Per i partiti di sinistra e centrosinistra, la sconfitta in Sicilia e’ indubitabile”. E’ quanto sostiene l’Istituto Cattaneo che ha analizzato l’esito delle regionali in raffronto a quelle del 2012. “Il candidato sostenuto dal Pd, Fabrizio Micari, ha raccolto circa 230 mila voti in meno rispetto alla candidatura di Crocetta nel 2012, pari a -11,8

Sinistra prende distanze da Matteo Renzi e guarda a Pietro Grasso

Dopo gli strappi su Bankitalia e legge elettorale si allarga sempre di piu’ il solco che divide il Pd dalla sinistra che in questa fase segue con fiducia il voto siciliano. E soprattutto auspica l’ingresso di Pietro Grasso tra le sue fila, magari in un ruolo di primo piano. Una mossa, dopo l’abbandono del Pd