sicurezza

Sicurezza, non solo dl: ecco le proposte in campo per tutelare agenti

L’uccisione a Roma del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega ha riportato drammaticamente d’attualita’ la questione della sicurezza e del controllo del territorio, ma soprattutto quella dell’incolumita’ e della tutela delle forze dell’ordine che operano nei contesti piu’ rischiosi. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, proprio commentando i fatti avvenuti la scorsa notte nella Capitale, ha ribadito ieri

Formazione: da Noesi Evolution il corso gratuito per ‘addetto all’organizzazione e al coordinamento del sistema di gestione della sicurezza’ – INFO

Noesi Evolution sita a San Vitaliano (NA) è leading partner di numerose aziende del territorio per la gestione di tutti gli aspetti legati all’ottimizzazione delle competenze dei lavoratori. Grazie all’esperienza maturata negli anni, Noesi Evolution è diventata, da un lato Ente di formazione accreditato presso numerosi fondi paritetici interprofessionali, primo tra tutti Fondimpresa. Dall’altro, grazie alle APL

San Vitaliano, da Noesi Evolution il Corso di Modellazione BIM e Rendering: ecco tutte le info

Noesi Evolution, sita a San Vitaliano (Na), è leader nella settore della sicurezza e della formazione. Sono molteplici i corsi posti in essere dalla società, alcuni a titolo gratuito e altri a pagamento. E’ gratuito il corso di ‘Modellazione BIM e Rendering’. L’obiettivo del corso è formare i discenti sull’uso del BIM dalla progettazione architettonica

Decreto sicurezza, 14 grillini non hanno partecipato al voto: 22 in missione

Sono 14 i deputati M5s che non hanno partecipato al voto finale sul decreto Sicurezza. Sono invece 22 i deputati pentastellati che risultano in missione e, quindi, sono ‘assenti giustificati’. E’ quanto emerge dal tabulato della votazione finale in Aula a Montecitorio. I deputati M5s, in tutto 14, che non hanno partecipato al voto finale

Settimana politica, ok finale al decreto sicurezza: Conte vola al G20

Via libera definitivo al decreto Sicurezza, avvio delle votazioni in commissione Bilancio della Camera sugli oltre 700 emendamenti presentati alla manovra, mentre e’ atteso in Aula al Senato il decreto Fiscale, ancora all’esame della commissione Finanze. Questi i temi al centro dell’agenda parlamentare della prossima settimana, con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che volera’

Decreto Sicurezza: via libera dal Senato. Salvini esulta: ‘Giornata storica’

Via libera del Senato al decreto Sicurezza con 163 Sì, 59 no e 19 astenuti. I presenti sono stati 288, i votanti 241. Il decreto, che è stato approvato con il voto di fiducia, ora passa al vaglio della Camera. La soddisfazione di Salvini in Aula al Senato Esulta su Twitter il ministro degli Interni, Matteo

Da asilo a rimpatri: ecco come sarà decreto Salvini 

Un provvedimento-bandiera che impone una stretta in particolare sul diritto d’asilo per i migranti. E’ il decreto sicurezza che domani sarà sottoposto al voto di fiducia al Senato. Si va dall’abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari (sostituito da permessi speciali temporanei, prolungati per motivi sanitari) all’allungamento da 3 a 6 mesi del trattenimento

Decreto sicurezza: governo fa i conti con i numeri a Senato 

La decisione definitiva sarà presa solo domani, tuttavia le indiscrezioni circa la volontà di porre la questione di fiducia sul decreto sicurezza preparano il governo a farsi due conti sulle sue forze al Senato. La prima e unica volta che l’Aula di Palazzo Madama votò la fiducia, è stato il sei giugno scorso. Quel giorno

Decreto Sicurezza: il governo metterà la fiducia

Il governo porrà la questione di fiducia al decreto sicurezza e immigrazione, si apprende da fonti di Palazzo Chigi del M5S. Con l’intervento illustrativo del relatore, Stefano Borghesi (Lega), l’Aula di Palazzo Madama ha iniziato l’esame del decreto sicurezza, già licenziato la settimana scorsa dalla Commissione Affari costituzionali del Senato. “Senza la fiducia avrei votato contro il