sicurezza

Caos M5S e Lega, da sicurezza a conflitto di interessi: ecco i temi dello scontro

Sebbene sia Matteo Salvini che Luigi Di Maio continuino ad assicurare che il governo debba andare avanti, perche’ ci sono ancora tante cose da realizzare, si allarga ogni giorno il fronte di scontro tra i due alleati e sono ancora molti i nodi da sciogliere, al centro di provvedimenti gia’ varati, all’esame del Parlamento, o

Formazione: da Noesi Evolution il corso gratuito per ‘addetto all’organizzazione e al coordinamento del sistema di gestione della sicurezza’ – INFO

Noesi Evolution sita a San Vitaliano (NA) è leading partner di numerose aziende del territorio per la gestione di tutti gli aspetti legati all’ottimizzazione delle competenze dei lavoratori. Grazie all’esperienza maturata negli anni, Noesi Evolution è diventata, da un lato Ente di formazione accreditato presso numerosi fondi paritetici interprofessionali, primo tra tutti Fondimpresa. Dall’altro, grazie alle APL

Settimana politica: Conte in campo su migranti e sicurezza

Il premier Giuseppe Conte scende in campo in prima persona per la trattativa con l’Ue sulla redistribuzione dei migranti. Ma il presidente del Consiglio dovra’ affrontare anche un altro nodo, che rischia di creare nuove tensioni con una parte dei sindaci italiani, contrari ad applicare le nuove norme sulla sicurezza, relative ai permessi per motivi

San Vitaliano, da Noesi Evolution il Corso di Modellazione BIM e Rendering: ecco tutte le info

Noesi Evolution, sita a San Vitaliano (Na), è leader nella settore della sicurezza e della formazione. Sono molteplici i corsi posti in essere dalla società, alcuni a titolo gratuito e altri a pagamento. E’ gratuito il corso di ‘Modellazione BIM e Rendering’. L’obiettivo del corso è formare i discenti sull’uso del BIM dalla progettazione architettonica

Decreto sicurezza, 14 grillini non hanno partecipato al voto: 22 in missione

Sono 14 i deputati M5s che non hanno partecipato al voto finale sul decreto Sicurezza. Sono invece 22 i deputati pentastellati che risultano in missione e, quindi, sono ‘assenti giustificati’. E’ quanto emerge dal tabulato della votazione finale in Aula a Montecitorio. I deputati M5s, in tutto 14, che non hanno partecipato al voto finale

Decreto sicurezza, Camera conferma la fiducia a governo: 336 sì

L’Aula della Camera conferma la fiducia al governo sul decreto legge Sicurezza con 336 voti a favore e 249 contrari. L’Assemblea passa ora all’esame dei circa 140 ordini del giorno al testo, in gran parte presentati da Pd e Leu. Proseguirà in mattinata, a partire dalle 9.30, nell’Aula della Camera l’esame del decreto legge sicurezza

Settimana politica, ok finale al decreto sicurezza: Conte vola al G20

Via libera definitivo al decreto Sicurezza, avvio delle votazioni in commissione Bilancio della Camera sugli oltre 700 emendamenti presentati alla manovra, mentre e’ atteso in Aula al Senato il decreto Fiscale, ancora all’esame della commissione Finanze. Questi i temi al centro dell’agenda parlamentare della prossima settimana, con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che volera’

Decreto sicurezza, alla Camera testo blindato: si va verso la fiducia

Un iter parlamentare complicato e spesso in salita; tensioni all’interno del governo; fibrillazioni e malumori tra i 5 stelle destinati ad infrangersi contro il muro innalzato da Matteo Salvini, che non ha concesso alcun passo indietro agli alleati. E’ la cornice che accompagna il via libera definitivo al decreto Sicurezza, provvedimento bandiera della Lega giunto

Decreto Sicurezza, la maggioranza forza la mano: in aula senza modifiche

Niente scherzi, nessuna brutta sorpresa: la maggioranza forza la mano e mette in cassaforte il decreto Sicurezza, che approderà in aula, alla Camera, lunedì prossimo, quasi certamente con la blindatura della fiducia. Perché, come ripete da giorni il suo ideatore, Matteo Salvini, “l’importante è approvarlo entro il 3 dicembre” o “salta tutto”. Non dovrà aspettare