sergio mattarella

Strage Bologna, Sergio Mattarella: “Restano zone ombra”

“I processi giudiziari sono giunti fino alle condanne degli esecutori, delineando la matrice neofascista dell’attentato. Le sentenze hanno anche individuato complicità e gravissimi depistaggi. Ancora restano zone d’ombra da illuminare. L’impegno e la dedizione di magistrati e servitori dello Stato hanno consentito di ottenere risultati che non esauriscono ma incoraggiano l’incalzante domanda di verità e

Sergio Mattarella: ‘Ho fiducia nel futuro dell’Italia. Siamo tutti responsabili’

“Ho grande fiducia nel futuro dell’Italia e voi ne siete una delle ragioni”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricevendo al Quirinale “gli Alfieri della Repubblica”. ‘Le sorti dell’Italia – ha evidenziato il capo dello Stato – sono “comuni” e siamo tutti ugualmente responsabili del “futuro”. Il presidente Mattarella, rivolgendosi a un

L’appello di Sergio Mattarella ai partiti: “Ora serve responsabilità”

Bisogna tutti avere “senso di responsabilità” e pensare al bene generale dei cittadini. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ad una cerimonia al Quirinale per l’8 marzo. “Abbiamo ancora – e questo riguarda tutti – avremo sempre bisogno di questa attitudine: del senso di responsabilità di saper collocare al centro l’interesse generale del

Sergio Mattarella: “Senza senso comunità si arriva a violenza”

L’Italia “ha bisogno di sentirsi comunità, senza diffidenza. La mancanza di senso di comunità porta a diffidenza, intolleranza e a volte alla violenza”. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando al Quirinale con quello che è parso un chiaro riferimento alle vicende di Macerata.

Giorno della Memoria, Sergio Mattarella: ‘Shoah unica in storia Ue’

“Il cammino dell’umanità è purtroppo costellato da stragi, uccisioni, genocidi. Tutte le vittime dell’odio sono uguali e meritano uguale rispetto. Ma la Shoah per la sua micidiale combinazione di delirio razzista, volontà sterminio, pianificazione burocratica, efficienza criminale, resta unica nella storia d’Europa”. Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo intervento alla celebrazione del ‘Giorno

Sergio Mattarella: “I partiti abbiano coraggio e siano concreti”

Sui “valori, principi e regole” contenuti nella Costituzione italiana “si fonda, e si svolge, la nostra vita democratica. Al suo vertice, si colloca la sovranità popolare che si esprime, anzitutto, nelle libere elezioni”. Lo afferma il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel discorso di fine anno. Ricorda 70/o Costituzione, è nostra casa comune e cita Aldo

Sergio Mattarella scioglierà le Camere stasera: cdm decide data voto

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è rientrato a Palazzo Chigi dopo circa un’ora di colloquio al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Intanto il presidente del Senato Pietro Grasso è giunto al Quirinale per un colloquio con il Capo dello Statoa. E’ attesa al Colle, per un incontro successivo, anche la presidente

Elezioni, Sergio Mattarella: “Affrontarle con serenità. Contro astensionismo proposte realistiche”

“Le elezioni rappresentano il momento più alto della vita democratica, da affrontare sempre con fiduciosa serenità: il loro ritmo, costituzionalmente previsto, è fisiologico in qualsiasi ordinamento democratico”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella parlando al Quirinale. “L’ ultimo anno della legislatura ha registrato ulteriori importanti obiettivi. Ha consentito di accompagnare la ripresa economica, agevolandola”.