rubrica

Napoli, Teatro Festival: ecco i prossimi “imperdibili” appuntamenti

Napoli Teatro Festival, ecco i prossimi “imperdibili” appuntamenti:   –          dal 15 giugno andrà in scena lo spettacolo “La Molière” al teatro Nuovo con la partecipazione di Marieva Jaime-Cortez e la regia di Giuseppe Sollazzo; –          dal 16 giugno andrà in scena lo spettacolo “Troiane. Variazione con barca” al teatro Sannazzaro con la partecipazione di Emanuela Muni, Maria Angela Robustelli e la regia di Lina

Perchè non riesco a mettermi a dieta?

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia  L’estate è alle porte e tutti parlano di prova costume e di mettersi a dieta, ma una buona educazione alimentare prescinde dal mese dell’anno e mira a promuovere buone abitudini nutrizionali quotidiane. Non vuole solo far perdere peso, ma aumentare il proprio benessere, incentivando atteggiamenti positivi e

Anche l’acqua ha un sapore: esiste il sesto senso della lingua

FluoreScienza di Teresa Fotticchia  Da sempre si è creduto che l’acqua fosse una sostanza insapore e che quindi non potesse essere collocata in nessuno dei cinque noti gusti con i quali quotidianamente le nostre papille gustative hanno a che fare: amaro, aspro, dolce, salato e umami (di più recente scoperta, indica il sapore del glutammato

Skin Picking: cosa si nasconde dietro la mania di schiacciare brufoli e punti neri

Due chiacchiere e un caffè di Angela pellecchia  La dermatillomania è il disturbo da escoriazione compulsiva (DEC), detto anche “Skin Picking”. E’ una condizione clinica caratterizzata da uno stuzzicamento della pelle che causa lesioni cutanee e da ripetuti tentativi di frenare tale comportamento. E’ stato incluso nel 2013 nel DSM-5 tra i disturbi dello spettro Ossessivo-Compulsivo, infatti ne

Allarme obesità: ecco perché si è grassi!

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia L’obesità, oggi, è a livello mondiale uno dei principali problemi di salute. La sua prevalenza è in costante e preoccupante aumento nei paesi occidentali ma anche in quelli a basso-medio reddito. Questa condizione clinica potrebbe essere causata nella maggior parte dei casi da stili di vita scorretti, 

Ecco le frasi da non dire mai ai propri figli

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia    La comunicazione è un processo che ci permette di mettere in comune (dal latino communico = far partecipe ) e dunque, di entrare in relazione attraverso canali verbali, non verbali e virtuali  ed è “una condicio sine qua non della condizione umana”. La maggior parte della

Dipendenza affettiva dal partner: scopri come superarla

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia   Siamo una generazione da dipendenze: da quelle affettive, ad internet, allo shopping oppure al gioco d’azzardo. Dal giorno in cui nasciamo siamo totalmente dipendenti da un’altra persona, solo crescendo acquistiamo autonomia. Nel lungo viaggio della vita, spesso, necessitiamo di vicinanza empatica, di conferme e di sostegno

Il cervello femminile è diverso da quello maschile: lo dice la ‘scienza’!

FluoreScienza di Teresa Fottichia  Fino alla prima metà del 1900 si riteneva che l’uomo fosse intellettivamente superiore alla donna. Tale deduzione scaturiva dal semplice fatto che il cervello del maschio pesava di più rispetto a quello della femmina. A tale teoria aderivano scienziati di alto livello tra cui Charles Darwin, che ne L’origine dell’uomo espose chiaramente

Come vincere la fame emotiva!

Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia  A chi non è mai capitato di ‘ingurgitare’ in tempi celeri pizza, panini, cioccolato, pasticcini, pasta e frutta? E subito dopo avere un senso di frustrazione per ciò che si è mangiato e per l’ingordigia con cui ci si è avvicinati al cibo! Ebbene sicuramente un pò

La paura degli attentati…ci toglie il fiato!

 – Due chiacchiere e un caffè di Angela Pellecchia  I numerosi attentati di questi ultimi periodi ci fanno sentire più fragili, meno sicuri, in particolare nei luoghi pubblici come piazze, mercati, metro… Vi siete mai chiesti se questa percezione di pericolo per la nostra incolumità è davvero fondata? Dobbiamo seriamente temere di restare vittime di