risposta

Risposta immunitaria da vaccino Hiv: ora test su 2300 persone

Un vaccino per l’Hiv è riuscito a suscitare una risposta immunitaria in un gruppo di persone sane e a proteggere alcune scimmie dall’equivalente animale dell’Aids, due segni giudicati molto promettenti dai ricercatori. Lo studio è stato descritto su Lancet, e proseguirà con una sperimentazione su larga scala in Africa. Il vaccino testato è ‘a mosaico’,