regionali

Elezioni regionali e nuova legge elettorale: ecco i temi caldi del Parlamento

La manovra economica, l’alleanza alle regionali tra Movimento 5 stelle e Partito democratico, la riforma in senso maggioritario della legge elettorale. Saranno questi gli argomenti principali della settimana politica che sta per iniziare e che si aprira’ domani con il giuramento dei nuovi sottosegretari in programma alle 10,30 a Palazzo Chigi. Dopo la fiducia al

Elezioni Regionali in Umbria: Di Maio propone patto civico senza poltrone per partiti

Luigi Di Maio lancia l’idea di un patto civico per le regionali in Umbria del 27 ottobre, in cui M5s propone alle altre forze disponibili come potrebbe essere il Pd di correre “con il proprio simbolo in sostegno di un presidente civico e con un programma comune”, senza rivendicare incarichi nella futura giunta. “Per rigenerare

Elezioni Regionali, Zingaretti: avvicinamento Pd-M5S va incoraggiato

“Siamo ai nastri di partenza, bisogna rispettare assolutamente i territori. In Umbria con le elezioni alle porte si e’ aperto un processo che io credo positivo di avvicinamento delle posizioni che ovviamente va incoraggiato”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, questa sera a margine della Festa dell’Unita’ di Torino, a proposito dell’alleanza

Elezioni Regionali, Nardella: in Toscana saranno test anche per tenuta governo

“Occorre che il gruppo dirigente del Pd toscano prenda di petto la questione della candidatura e del programma, la affronti con grande sensibilita’, e soprattutto con la consapevolezza che il test delle elezioni in Toscana non e’ solo un test regionale, ma e’ anche un test per il Pd nazionale e, perche’ no, per la

Elezioni Regionali in Umbria: verso voto con incognita Governo

 In attesa che si chiarisca lo scenario politico nazionale, con tutti i riflessi locali che può avere, l’Umbria si prepara al voto anticipato per la Regione. Il 27 ottobre. Per scegliere chi guiderà un’amministrazione sempre governata dal centro sinistra (il Pd non si presenterà comunque con un proprio candidato presidente, appoggiando quello che verrà indicato

Elezioni regionali in Basilicata, corsa a quattro: si vota fino alle 23

Sono stati aperti alle ore 7 i seggi elettorali per le elezioni regionali in Basilicata. Gli elettori chiamati alle urne sono 573.970. Voteranno fino alle 23 per eleggere, oltre al presidente della Regione, i 20 componenti del consiglio regionale: 13 in provincia di Potenza e sette in rappresentanza di quella di Matera. Nel Potentino gli

Election day in Piemonte: al voto per europee, regionali e comunali

Il prossimo 26 maggio in Piemonte sarà election day. Oltre alle elezioni europee e regionali, sono, infatti, 828 su 1.181 i comuni piemontesi che quel giorno saranno chiamati alle urne per rinnovare i consigli comunali. Sette i nuovi comuni istituiti nel 2019 in Piemonte e che quindi dovranno eleggere per la prima volta la propria

Elezioni Regionali in Basilicata, Bardi: “La sanità torna in primo piano”

“Il governo guida Bardi avra’ una particolare attenzione al sistema della prevenzione. In particolare sara’ mia cura verificare un aggiornamento costante del Registro tumori, strumento indispensabile per una politica di prevenzione, che tuteli la salute dei lucani. Sara’ mia cura verificare le incidenze, in particolari zone della regione, per vedere se vi siano picchi o

Elezioni regionali in Sardegna, seggi aperti: voto fino alle 22

Seggi aperti dalle 6:30 in Sardegna per le elezioni regionali. Si vota solo oggi sino alle 22, mentre lo scrutinio delle schede inizierà domani alle 7. Sono 1.470.463 i sardi chiamati al voto: in lizza sette candidati a presidente della Regione, 24 liste e 1.440 candidati per i 60 seggi in Consiglio regionale. Gli aspiranti