reddito

Reddito di cittadinanza: Lega prepara emendamenti contro evasori e ‘fannulloni’

Non bastano alla Lega le norme ‘anti-divano’ inserite nel provvedimento sul reddito di cittadinanza. Il partito di via Bellerio vuole stringere ancora di piu’ il campo dei beneficiari. E sta preparando, riferiscono fonti parlamentari, un pacchetto di emendamenti che verra’ presentato martedi’. Si tratta di modifiche per evitare che i fondi vadano “a chi finora

Reddito di cittadinanza, tecnici Senato: rischio platea sottostimata

I tecnici del Senato esprimono dubbi sulla platea del reddito di cittadinanza che rischia di essere sottostimata. Nella relazione tecnica del provvedimento, si legge nel dossier del Servizio Bilancio, si riduce “il numero di beneficiari effettivi al di sotto anche della stima statistica basata sulle dichiarazioni presentate. Infatti, tramite prima l’ampliamento del 15% per tenere

Reddito di cittadinanza, presentata la card: dal 6 marzo al via le domande

Presentato dal premier Giuseppe Conte e dal vicepremier e ministro del Lavoro Luigi di Maio il Reddito di cittadinanza, il portale da cui ottenere le informazioni e le modalità per riceverlo. Nella stessa giornata si sono svolte al Senato le audizioni delle parti sociali sul Decretone. L’Istat ha dato tutti i numeri di coloro ai quali andrà il

Reddito di cittadinanza, online il sito: ecco le tappe per ottenerlo

Dall’avvio del sito in versione informativa, alla presentazione della domanda, fino all’ottenimento della Card Rdc con sopra gli importi del reddito di cittadinanza. Ecco il percorso a tappe che scandirà il calendario per la partenza del reddito di cittadinanza. – 4 FEBBRAIO, IL SITO: Nel primo pomeriggio verrà attivato il sito Redditodicittadinanza.gov.it. Conterrà le informazioni su

Reddito di cittadinanza, punti principali e numeri: ecco chi può chiederlo

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il decreto su reddito di cittadinanza firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che entra’ in vigore da domani. Questi i punti principali del provvedimento. CHI NE HA DIRITTO Hanno diritto al Rdc chi si trova al di sotto della soglia di poverta’ assoluta. Nel nucleo familiare si considerano i coniugi

Reddito di cittadinanza, tappe mese per mese: ecco come ottenerlo

E’ un percorso a tappe quasi forzate quello che partirà nei prossimi giorni per la distribuzione del reddito di cittadinanza. La misura simbolo dei 5Stelle, così come quota 100 per la Lega, entrerà in vigore con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decretone, non appena il capo dello Stato lo avrà firmato. Da quel momento,

Settimana politica: faro su referendum e kermesse M5S su ‘reddito’

La riforma costituzionale che introduce il referendum propositivo e l’appuntamento, per il presidente del Consiglio, al Forum di Davos sono alcuni degli appuntamenti di spicco nella settimana che prende l’avvio domani. L’Aula della Camera iniziera’ a votare gli emendamenti alla proposta di legge sulla quale, dopo lo scontro iniziale, il Movimento 5 stelle ha aperto

Reddito di cittadinanza: norme antidivano e obbligo lavoro

“Una rivoluzione per il mondo del lavoro”. Cosi’ il governo presenta le norme sul reddito di cittadinanza, contenute del decreto approvato dal Consiglio dei ministri. Una misura – spiega l’esecutivo – di reinserimento nel mondo del lavoro che serve a integrare i redditi familiari. CHI NE HA DIRITTO Hanno diritto al Rdc chi si trova

Ok del Cdm al reddito e quota 100

“E’ un progetto – ha detto il premier – che riguarda cinque milioni di persone che si trovano in povertà e un milione di persone che potranno andare nel triennio in anticipo in pensione”. PENSIONI – “Soldi veri: 22 miliardi di euro“, ha detto il vicepremier Matteo Salvini parlando del valore del decretone. Salvini ha inoltre

Manovra: ecco come funziona reddito cittadinanza

Il reddito di cittadinanza e ‘quota 100′ sono contenuti in un decreto di 27 articoli all’esame del Consiglio dei ministri. Di questi 13 articoli riguardano la misura voluta dal M5s. Ecco cosa prevede l’ultima versione del decreto di cui l’Agi e’ in possesso, dalle risorse a disposizione all platea dei beneficiari fino alle sanzioni per