reddito

Visco: ‘Sì a calo tasse ma rispetto vincoli. Reddito inclusione positivo’

 “È una buona cosa riuscire a ridurre tutte le imposte perché dopo 50 anni ci vuole una riforma fiscale, ma bisogna vedere i modi e i tempi”. Lo ha detto il governatore di Bankitalia Ignazio Visco interpellato su Flat Tax e reddito di cittadinanza alla Repubblica delle idee, spiegando che “l’obbiettivo è positivo ed è

Campania: Forza Italia propone il reddito di salute per le regioni del Sud – VIDEO

Riprogrammare i fondi per l’assistenza sanitaria in Campania secondo un modello mutualistico che coinvolga sistema sanitario pubblico, aziende ospedaliere e strutture accreditate a sostegno dei circa 5milioni di cittadini esenti dal ticket. E’ questo il fulcro della proposta del “Reddito di salute” presentato stamattina dal coordinamento regionale campano di Forza Italia, alla presenza di Stefano

Ocse, cresce il reddito delle famiglie in Italia: unica tra i grandi

“Tra le sette grandi economie i cui dati sono disponibili, la crescita del reddito reale per abitante è nettamente rallentato in tutti i Paesi, ad eccezione dell’Italia”: è quanto scrive l’Ocse, l’organismo per la cooperazione e lo sviluppo economico con sede a Parigi, rivelando gli ultimi dati statistici su crescita e benessere economico. “In Italia

Isee, in 2016 per oltre 4,5 mln famiglie: più dichiarazioni al Sud

Nel 2016 sono stati oltre 4 milioni e mezzo i nuclei familiari che hanno presentato una dichiarazione a fini Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) necessario per accedere a diverse prestazioni di welfare e di sostegno. Si tratta di un totale di oltre 14 milioni di individui, pari al 23,4% della popolazione residente. Lo indica

Inps, scatta la misura di contrasto alla povertà: al via pagamenti per reddito inclusione

I primi pagamenti per il reddito di inclusione, la misura introdotta per il contrasto alla povertà, partiranno domani. Lo fa sapere l’Inps annunciando a breve un report sui numeri delle persone che lo hanno chiesto e sulle domande accolte. Il ministro del lavoro, Giuliano Poletti, ribadendo l’innesto di seicento persone nei centri per l’impiego per

Cdm approva decreto per reddito di inclusione per 400 mila famiglie bisognose

Il Consiglio dei ministri ha approvato definitivamente il decreto legislativo che introduce il reddito di inclusione (Rei). La misura si rivolge a una platea di 400 mila famiglie, pari a circa 1,8 milioni di persone. Il Rei sostituisce il Sia, sostegno all’inclusione attiva. L’importo dell’aiuto corrisponde al massimo a quello dell’assegno sociale per gli over 65 senza reddito, pari