quaresima

Papa Francesco: “Gesù non dialoga con il diavolo. Risponde con la Parola di Dio”

L’Angelus della Prima Domenica di Quaresima è l’ultimo appuntamento pubblico di Papa Francesco prima dell’inizio degli Esercizi Spirituali che inizieranno questo pomeriggio e termineranno venerdì 15 marzo. Commentando il Vangelo odierno, il Papa ricorda che le tentazioni subite da Gesù “indicano tre strade che il mondo sempre propone promettendo grandi successi, tre strade per ingannarci: l’avidità di possesso, la gloria umana,

Pubblicato il calendario delle celebrazioni di Papa Francesco per la Quaresima e Pasqua

Tra pochi giorni inizia la Quaresima e la Santa Sede pubblica l’agenda liturgica di Papa Francesco. Si inizia il Mercoledì 6 con la liturgia stazionale che parte dalla  Chiesa di Sant’Anselmo, alle 16.30 e si arriva alla Basilica di Santa Sabina, alle 17 per la Santa Messa, benedizione e imposizione delle Ceneri. Domenica 10, I Domenica di Quaresima

Quaresima, messaggio di Papa Francesco: il digiuno come rigenerazione per l’uomo

Unprecetto antico come il digiuno come primo passo per la cura della casa comune, l’astensione come disciplina per evitare di rovinare l’ambiente: il Messaggio di Quaresima 2019 di Papa Francesco, si concentra sulla cura dell’ambiente, ma rilancia in realtà i precetti tipici precetti quaresimali: digiuno, preghiera, elemosina. Da qui parte la rigenerazione dell’uomo. Il tema del messaggio di quest’anno è un

Quaresima, Padre Cantalamessa: “Trasformarsi per trasformare il mondo”

Nella prima predica di Quaresima nella cappella Redemptoris Mater in Vaticano padre Raniero Cantalamessa, predicatore della Casa Pontificia, sottolinea che per trasformare il mondo bisogna trasformare noi stessi. La sua riflessione, stamani, ruota attorno alle parole di San Paolo nella Lettera ai Romani: “Non conformatevi alla mentalità di questo mondo”. Non dice, poi, “trasformatelo” ma appunto “trasformatevi”

Papa Francesco all’Angelus: “All’inizio di questa Quaresima un augurio speciale ai detenuti e detenute”

“All’inizio della Quaresima, che e’ un cammino di conversione e di lotta contro il male, voglio rivolgere un augurio particolare alle persone detenute”. Papa Francesco ha esordito cosi’ dopo l’Angelus. “Cari fratelli e sorelle che siete in carcere, incoraggio ciascuno di voi – ha scandito – a vivere il periodo quaresimale come occasione di riconciliazione

Con il Mercoledì delle Ceneri prende il via la Quaresima: tempo di conversione

Oggi, Mercoledì delle Ceneri, inizia il cammino quaresimale. Nei saluti ai fedeli di lingua italiana presenti all’Udienza generale, il Papa lo ricorda rivolgendosi in particolare ai giovani, agli ammalati e agli sposi novelli: Cari giovani, vi auguro di vivere questo tempo di grazia come un ritorno all’amore del Padre, che attende tutti a braccia aperte. Cari ammalati,

Papa Francesco: non parlare dei peccati altrui, ma pensare ai propri

“Noi siamo abituati a parlare dei peccati altrui: è una cosa brutta. Invece non dico di farci peccati noi ma di guardare i nostri peccati e Gesù che si è fatto peccato”. Lo ha affermato Papa Francesco nell’omelia, interamente pronunciata a braccio, della messa celebrata nella parrocchia romana di Santa Maddalena di Canossa. “Due volte