prezzi

Manovra, tecnici al lavoro: Scure su prezzi e spreco farmaci per taglio superticket 

Ricontrattare al ribasso con le aziende farmaceutiche i prezzi dei super-farmaci acquistati dallo Stato, a partire da quelli per l’epatite C, utilizzare i risparmi che verranno dalle misure del tavolo per la farmaceutica e agire contro gli sprechi legati ai farmaci. La scure del ministero della Salute potrebbe abbattersi su queste tre voci con l’obiettivo

Estate: ecco le città più amate dagli stranieri nel 2018

POSITANO – Gli stranieri amano l’Italia ma quali saranno le città preferite quest’estate. Un’idea ce la dà un’indagine di www.momondo.it che l’ANSA pubblica in anteprima. Roma si conferma “regina d’Italia”, Sardegna e Campania le regioni preferite – Sebbene il podio delle mete italiane veda protagoniste come è facile aspettarsi le città d’arte per eccellenza – con Roma, Venezia

Apple abbasserà i prezzi dei nuovi iPhone

Apple abbasserà i prezzi dei prossimi iPhone, in autunno dovrebbero essere lanciati tre modelli di diverse dimensioni. A fare questa previsione è l’analista Katy Huberty di Morgan Stanley. Il melafonino più piccolo (da 5,8 pollici) potrebbe costare 899 dollari, quindi 100 in meno rispetto all’attuale iPhone X che andrebbe a sostituire. A toccare cifra 999 dollari dovrebbe

Ecco i 10 hotel d’Italia con il miglior rapporto qualità prezzo

E’ a Cesenatico l’hotel con il miglior rapporto qualità prezzo per la stagione autunnale, almeno la classifica stilata da TripAdvisor sulla base delle recensioni dei viaggiatori e della comparazione prezzi tra 200 siti di prenotazione. I requisiti di selezione degli hotel per la classifica includono un minimo di 3 stelle, un punteggio su TripAdvisor pari

Prezzi, Istat: inflazione aprile 1,8%, al top da 4 anni

In Italia l’inflazione ad aprile mette a segno un balzo, salendo su base annua all’1,8% dall’1,4% di marzo. Lo rileva l’Istat nelle stime. Il tasso registra così il livello più alto da oltre quattro anni, ovvero dal febbraio del 2013. L’accelerazione, si spiega, deriva soprattutto dalla crescita dei prezzi dell’energia elettrica, del gas e dalla

Istat conferma: a marzo inflazione frena

L’inflazione a marzo 2017 frena all’1,4%, dopo quattro accelerazioni consecutive. Lo comunica l’Istat confermando i dati preliminari. L’indice nazionale dei prezzi al consumo resta invariato su base mensile e registra un aumento dell’1,4% rispetto a marzo 2016. A febbraio l’aumento tendenziale era stato dell’1,6%, il più alto da quattro anni. CARRELLO SPESA PIU’ CARO La a

Appalti truccati Asl 1 Napoli, prezzi anche triplicati: tra gli indagati dirigente donna e imprenditore suo convivente

Apparecchiature elettromedicali e beni di consumo acquistati a prezzi maggiorati, dall’Asl Napoli 1, attraverso affidamenti diretti a ditte riconducibili al convivente del provveditore della stessa Asl, cioe’ di colei che avrebbe dovuto vigilare sulla correttezza delle procedure per le forniture: e’ quanto ha scoperto il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli

Istat: inflazione marzo rallenta a +1,4%

In Italia l’inflazione a marzo rallenta, dopo quattro accelerazioni consecutive. Lo rileva l’Istat nelle stime. I prezzi al consumo sono, infatti, saliti dell’1,4% su base annua. Un ritmo inferiore rispetto a quello registrato a febbraio, quando il tasso annuo si era attestato all’1,6% (il valore più alto da quattro anni). Su base mensile i prezzi

Istat, inflazione a febbraio 1,5%: aumento prezzi top da 4 anni

Continua ad accelerare il tasso di inflazione in Italia. A febbraio 2017, secondo i dati provvisori Istat la crescita dei prezzi raggiunge l’1,5% rispetto a febbraio 2016. Si tratta dell’aumento maggiore a partire da marzo 2013 (quando era stato +1,6%) e segna un ulteriore passo avanti rispetto a gennaio (+1%) e dicembre (+0,5%). Su base