premier

Salvini: ‘Pronto a fare il premier, Conte è ossessionato da me’

Gli attacchi di Conte hanno un effetto rilassante su Salvini. Il premier e’ fermo al 20 agosto scorso e nella conferenza stampa di fine anno critica ripetutamente il suo ex ministro, affermando che “l’idea di leadership del segretario leghista e’ inquietante”. L’interessato replica serafico che per la democrazia “e’ piu’ inquietante che govemi uno che

Governo: Lega carica arma emendamenti. FI dice basta a sovranismi

La Lega continua a chiedere le elezioni, ma il patto Pd-M5S ha preso forma e le possibilità che naufraghi all’ultimo minuto si fanno sempre più fievoli. Il partito di Matteo Salvini comincia così a preparare le contromosse. “Sotterrerò il governo sotto milionate di emendamenti”, ha annunciato un esperto delle dinamiche parlamentari come il vicepresidente del

Crisi, M5S spinge per Conte premier: i dem dettano le condizioni

Urne o accordo per governo di fine legislatura? Il dossier e’ da giorni sui tavoli di Zingaretti e Di Maio. Ma prima di poter valutare e studiare la direzione da intraprendere entrambi aspettano di ascoltare il capo dello Stato, Mattarella. La convinzione dei ‘pontieri’ tra Pd e M5s e’ che il presidente della Repubblica non

Conte: “Manovra seria,rigorosa e coraggiosa con riforme”

Il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “La ragione dell’incontro di oggi è oggettiva – ha detto -: mettere a punto una manovra che sia seria, rigorosa, coraggiosa. Sarà accompagnata da riforme strutturali, in cui noi riponiamo molta fiducia perché siamo convinti che la leva per la crescita economica e lo sviluppo sociale

Cottarelli: “Io premier? No, serve un politico o si ritorna al voto. Non credo che governo Lega-M5S aumenterebbe lo spread”

 “Per ora non c’e’ stata nessuna chiamata. Ma comunque non credo proprio, mi sembra strano. Ci sono state le elezioni e credo che il presidente del Consiglio dovrebbe esser un politico. Se poi la politica non dovesse mettersi d’accordo allora sarebbe meglio tornare al voto”. Cosi’ Carlo Cottarelli, economista ed ex commissario alla spending review,

Gaza, bomba e spari: illeso premier Rami Hamdallah. Feriti due passanti

Sono rimasti illesi il premier palestinese, Rami Hamdallah, e il capo della sicurezza, Majed Freij, a Gaza, dove il loro convoglio è stato bersaglio di un attentato, con l’esplosione di un ordigno seguita da spari. Secondo le prime informazioni a esplodere è stata una mina artigianale posta ai margini della strada di ingresso a Gaza.

Elezioni, Berlusconi lancia Tajani: “Sarà il nostro candidato premier”

“Sono lieto di poter annunciare una buona notizia l’attuale presidente del Parlamento europeo ha finalmente sciolto la riserva e ha dato la disponibilità a guidare il prossimo governo di centrodestra”. Lo afferma Silvio Berlusconi a Matrix su canale 5 annunciando la candidatura di Tajani a candidato alla premiership per Fi. “Ringrazio Berlusconi per la stima

Elezioni, Prodi ‘investe’ Gentiloni: “Con lui l’Italia più forte”

Per il centrosinistra, con Paolo Gentiloni. E’ di Romano Prodi l’endorsement piu’ ‘pesante’ a quindici giorni dalle elezioni. Il padre dell’Ulivo e del Pd, che ha portato la sua “tenda” fuori dal campo Dem, torna alla campagna elettorale. Con una dichiarazione di voto a Insieme, forse vitale alla lista ulivista-socialista-verde per arrivare alla soglia di