pd

Pd: Simona Bonafè nuovo segretario Toscana con circa il 65% 

 Sarà l’eurodeputata Simona Bonafè, il nuovo segretario del Pd Toscano. Il risultato delle primarie aperte, svoltesi oggi in tutta la Toscana, anche se ancora non definitivo, sta emergendo abbastanza chiaramente dai numeri che affluiscono via via nella sede del Pd in via Forlanini a Firenze. La partecipazione, alla chiusura dei seggi alle 20.00, sarebbe stata

Pd: Zingaretti si candida alla segreteria con l’endorsement di Gentiloni 

Nicola Zingaretti ufficializza la candidatura al congresso del Pd con l’endorsement di Paolo Gentiloni. Il dado è stato tratto alla conclusione di Piazza Grande, la due giorni tenutasi a Roma, in cui hanno portato il loro sostegno a Zingaretti anche altri esponenti del Pd, come Andrea Orlando, Dario Franceschini e Piero Fassino. Che con le

Pd, Zingaretti: cammino lungo per tornare a vincere 

Evita i fuochi pirotecnici Nicola Zingaretti per lanciare la propria candidatura al congresso del Pd; anzi, la promessa alla platea dei 3.000 sostenitori che hanno invaso l’Ex Dogana dello Scalo san Lorenzo a Roma è quella di un “cammino lungo” prima di tornare alla guida del Paese, a cui occorre “ridare una speranza”. Un traguardo

 Pd, appello sindaci: “Congresso unitario con Minniti candidato”

“Un Pd forte e unito, per l’alternativa che parte dalle citta’”. Appello dei sindaci per “un congresso unitario con Marco Minniti” quale candidato alla segreteria, “figura dal netto profilo democratico e unitario, potrebbe essere la figura giusta per guidare il nostro partito”. E’ il contenuto dell’appello di alcuni sindaci, in cui si legge: “Siamo in

Segreteria Pd, i renziani accelerano: ipotesi Minniti candidato autonomo

I renziani rompono gli indugi e accelerano nella ricerca del proprio candidato alla segreteria del Partito Democratico. Secondo quanto apprende l’AGI un nuovo tentativo per convincere Graziano Delrio sarebbe in corso. Il capogruppo alla Camera ha piu’ volte declinato l’invito a scendere in campo dicendosi “non adatto” a un compito del genere. Delrio, spiegano fonti

Caos segreteria Pd: tensioni tra Zingaretti e Renzi. Martina: date spazio al partito

Nicola Zingaretti, a due giorni dalla sua convention di Roma, alza il tiro nel dibattito pre congressuale del Partito Democratico. Nello studio di SkyTg24 il governatore e candidato segretario si trova la gigantografia di Matteo Renzi proiettata sullo schermo dello studio. “Matteo non si vuole candidare, questa stagione ha un senso se si cimenta una

Pd, segreteria: sostegno a Timmermans e primarie entro 10 febbraio 

 Iter congressuale, Forum per l’Italia e scelta candidato comune del Pse alla guida della commissione europea. Questi i temi principali sul tavolo della segreteria guidata da Maurizio Martina nella sede nazionale del Pd in largo del Nazareno. In un’altra segreteria verrà definito ufficialmente il calendario del percorso congressuale mentre una conferenza dovrebbe chiarire, la prossima

Pd, 4 candidati per la segreteria: spunta l’outsider. Ecco i nomi

Il Pd continua la sua marcia autunnale lungo il doppio binario della lotta al governo e di quella interna, dove però i toni sembrano essersi smorzati dopo la ‘pace di piazza del Popolo’. Sul fronte dell’opposizione a Lega e M5S i Dem marciano compatti e provano a portare in aula il premier Giuseppe Conte. Con

Pd, Francesco Boccia: “Mi candido a segreteria, basta partito dei selfie”

Il Pd, “con qualche selfie di troppo, e’ riuscito a passare per il partito che era vicino ai potenti, alle banche, agli industriali, alle grandi organizzazioni”: lo ha affermato Francesco Boccia in un’intervista al Corriere della Sera in cui ha ribadito la volonta’ di correre per la segreteria e ha aperto al dialogo con M5s.

Pd, da Piazza Grande a Leopolda: 14 giorni per giocarsi futuro

Da Piazza Grande alla Stazione Leopolda, fino ad arrivare al Forum nazionale: passa per questi tre appuntamenti stretti in due settimane, dal 14 al 28 ottobre, il destino del Partito Democratico, alla perenne ricerca di una ripartenza dopo la batosta elettorale subita il 4 marzo. Da allora ci sono state le dimissioni del segretario Matteo