papa

Cina-Vaticano, Parolin: Papa spera che non abbia paura di dialogo

Papa Francesco vede la Cina come “non solo come un grande Paese, ma anche come una grande cultura, ricca di storia e saggezza” e la Santa Sede spera che Pechino “non abbia paura di entrare nel dialogo con il mondo e che le nazioni del mondo diano credito alle profonde aspirazioni del popolo cinese”. Ad affermarlo

Il Papa autorizza i pellegrinaggi a Medjugorje

Papa Francesco ha deciso di autorizzare i pellegrinaggi a Medjugorje, che dunque potranno d’ora in poi essere ufficialmente organizzati dalle diocesi e dalle parrocchie e non avverranno più soltanto in forma “privataˮ come accaduto finora. Lo hanno reso noto oggi durante la Messa alla parrocchia-santuario divenuto meta per milioni di pellegrini, il nunzio apostolico in

Papa Francesco: la visione cristiana dello sport è guardare gli altri come fa Gesù

 (ACI Stampa).- “Offrire ai giovani, attraverso lo sport, uno stile di vita sano e positivo, che abbia alla base la visione cristiana della persona e della società”. Questo il programma del Centro Sportivo Italiano i cui rappresentanti sono stati ricevuti dal Papa per i 75 anni di fondazione. “Le competizioni e le attività che organizzate,- ha

Papa Francesco: solo Gesù sfama il nostro bisogno di fraternità e misericordia

(ACI Stampa).- La piazza grande, abbastanza vuota, tutto sembra un film organizzato da tempo. Certo la messa in piazza Macedonia nella Macedonia del Nord a Skopje non è un bagno di folla tipico dei viaggi di Papa Francesco. Ma quei fedeli cattolici nel cuore di una regione ortodossa e islamica  e colpita dal comunismo hanno una energia speciale.

Papa: necessario trovare modi per trasmettere fede ai giovani

“Un campo che ci interpella nell’annuncio e’ quello delle giovani generazioni. Quant’e’ importante, nel rispetto delle rispettive tradizioni e peculiarita’, aiutarci e trovare modi per trasmettere la fede secondo linguaggi e forme che permettano ai giovani di sperimentare la gioia di un Dio che li ama e li chiama”. Lo ha dichiarato Papa Francesco nel suo discorso

Papa Francesco: non abbiate paura di essere i santi di cui c’e’ bisogno

“Non abbiate paura di essere i santi di cui questa terra ha bisogno, una santita che non vi togliera forza, vita o gioia; anzi, proprio al contrario, perche giungerete voi e i figli di questa terra ad essere quello che il Padre sogno quando vi creo. Cosi’ PapaFrancesco ha concluso la sua omelia in piazza Knyaz

Papa a Sofia: “Non chiudete cuori a chi bussa a porta”

Papa Francesco ha scelto la Bulgaria, “luogo d’incontro tra molteplici culture, ponte tra l’Europa dell’Est e quella del Sud”, per lanciare ancora una volta il suo appello a non chiudere le porte in faccia a chi cerca rifugio. E lo fa in un Paese dove da anni e’ eretta una barriera di 200 chilometri di filo