mps

Banche coinvolte dalla crisi, da Etruria a Veneta: ecco tutti i retroscena

Le audizioni in corso in questi giorni alla commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche si concentrano sulle crisi di sette istituti di credito che riguardano diverse regioni. Come spiegato dal governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, si tratta delle quattro finite in risoluzione, ma anche delle due venete e di Mps. CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA

Monte Paschi Siena: 5.500 esuberi e 600 filiali da chiudere

Sono 5.500 gli esuberi nel gruppo Mps previsti dal piano di ristrutturazione 2017-2021. Di questi, 4.800 attraverso l’attivazione del fondo di solidarietà. Le filiali da chiudere sono circa 600: dalle 2000 del gruppo nel 2016 a 1400 nel 2021. L’utile netto di Mps al 2021 sarà superiore a 1,2 miliardi di euro, con un Roe pari al 10,7%. Prevista

Legge elettorale, Mdp si sfila: nuovo stop a Mattarellum

Nuovo stop al Mattarellum in Commissione Affari costituzionali della Camera. Dopo il “no” al merito di questa proposta espresso la scorsa settimana da Fi e Ap, oggi ne è arrivato uno “sul metodo” da parte di Mdp. Alfredo D’Attorre ha infatti invitato a prendere atto che questo sistema non ha i numeri in Senato. Domani

Palazzo Chigi e Mps chiedono danni nel processo al Credito Fiorentino

 Un conto dei danni salato, per decine di milioni di euro in risarcimenti che potrebbe aggiungersi alle condanne gia’ robuste chieste dal pubblico ministero al tribunale per Denis Verdini e i principali imputati al processo sul crac dell’ex Credito cooperativo fiorentino. Oggi, giorno delle parti civili, il conto l’hanno presentato un pool di banche –

Carlo Padoan: “Sanzionare i manager delle banche”

“Il governo auspica che la giustizia faccia rapidamente il proprio corso e tutti coloro che hanno provocato danni alla collettività, alle comunità locali, ai risparmiatori e agli investitori vengano sanzionati”. Così il ministro Pier Carlo Padoan, in audizione sul decreto ‘salva-risparmio’. Anche nei casi in cui in modo “illecito” sono stati venduti prodotti a chi

Mps, ecco l’elenco dei debitori: da De Benedetti, a Punzo, a Montezemolo

Il Sole24ore pubblica i nomi dei debitori del Monte dei Paschi di Siena.   Secondo il quotidiano finanziario, tra i nomi eccellenti, la famiglia De Benedetti con Sorgenia che sarebbe indebitata per 1,8 miliardi con il sistema bancario, un terzo dei quali con Mps. Un altro nome di spicco – sempre secondo il Sole24Ore, quello

Mps: nuovo piano entro due mesi

Il nuovo piano di ristrutturazione di Mps dovrà essere presentato entro due mesi all’Ue. E’ quanto previsto dalla procedura per richiedere la garanzia dello Stato su nuove obbligazioni da emettere come sostegno alla liquidità. Il confronto con la commissione europea sarà però successivo a quello fra Siena e il Tesoro, per cui è ragionevole prevedere

Mps, via libera dalla Bce all’intervento dello Stato: conto sale a 8,8 miliardi

 Via libera dalla Bce all’intervento dello Stato in Mps ma il conto sale da 5 a 8,8 miliardi di euro. La banca informa di aver ricevuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze due lettere redatte dalla BCE, indirizzate allo stesso Ministero che confermano la sussistenza dei requisiti necessari per accedere alla misura della “ricapitalizzazione precauzionale”, in

Mps, Isabel Schnabel: “Le banche insolventi vanno chiuse”

Il governo salva Mps e apre l’ombrello pubblico anche per le altre banche in difficoltà che lo richiederanno. Il consiglio dei ministri ha dato il via libera all’atteso decreto ‘salva-risparmio’ con lo scudo pubblico da 20 miliardi e un meccanismo per tutelare al 100% la clientela retail del Monte. “I problemi di MPS si protraggono

Mps, Marco Morelli, “Con l’intervento dello Stato posizione forte”

“L’intervento statale non era sicuramente la prima opzione della banca, però ci darà comunque la possibilità di procedere con lo smaltimento accelerato dei crediti deteriorati e di avere una posizione diversa e più forte”. Lo ha detto l’A.d di Mps Marco Morelli, in un video messaggio ai dipendenti. L’intervento dello stato, ha aggiunto, permetterà a