manovra

Manovra, Marianna Madia: “Piu’ soldi per i contratti degli statali”

“Ci sono le risorse per mantenere l’impegno politico di un aumento di 85 euro medi mensili e la conferma del bonus di 80 euro anche a chi, con gli aumenti, dovesse superare le soglie di reddito previste dalle norme del bonus”. Lo afferma al Messaggero la ministra della Pubblica amministrazione Marianna Madia, sulle risorse stanziate

Manovra, ecco tutte le misure: da sgravi under 35 a bonus giardini

Conferma di ecobonus e sismabonus, una nuova agevolazione per giardini e terrazzi, proroga della cedolare secca, assunzione di 1.500 ricercatori universitari e la cosiddetta norma ‘salva-Tam Tam’, la squadra di basket composta da giovani immigrati che così potrà partecipare ai campionati giovanili. Oltre ai macrocapitoli su giovani, statali, imprese e lotta alla povertà, la legge

Manovra, ok dal governo. Paolo Gentiloni: “Faro sul lavoro dei giovani”

Via libera del Consiglio dei ministri alla legge di bilancio. “Mesi fa si parlava in rapporto a questa sessione di bilancio di lacrime e sangue, di una situazione che non si sapeva come sarebbe stato possibile affrontare, abbiamo io credo invece una manovra snella, utile per la nostra economia”, ha detto il premier Paolo Gentiloni, nella

Ecco la manovra da 20 miliardi: lotta povertà e stop Iva

 Raggiungerà probabilmente i 20 miliardi la manovra 2018 – comprensiva del decreto fiscale – che il governo si appresta a varare al cdm di oggi, lunedì, in tarda mattinata. La legge di bilancio, che non a caso Pier Carlo Padoan ha definito “efficace e compatta”, si incardinerà su poche grandi misure, anche perché gran parte

Manovra, ok dal Cdm al decreto fiscale: torna la rottamazione per le cartelle

Via libera del Cdm al decreto fiscale. Torna, dunque, la rottamazione per le cartelle. La ministra dei Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, ha confermato che la legge di Bilancio approderà lunedì in consiglio dei ministri. In quell’occasione è possibile che possa essere anche discussa una delibera sul golden power riguardo al caso Tim-Vivendi. Nel decreto fiscale approvato invece

Manovra, Paolo Gentiloni: ‘No nuove tasse e no aumento Iva’

La legge di bilancio eviterà “l’aumento dell’Iva, non introdurrà nuove tassazioni” che avrebbero “effetto depressivo“. Così il premier Paolo Gentiloni all’assemblea annuale dell’Anci a Vicenza. “Con la legge di bilancio dobbiamo incoraggiare la ripresa, anzitutto non fare danni nell’azione del governo, obiettivi limitati ma dobbiamo utilizzare gli spazi di ripresa per evitare che la legge di bilancio abbia

Legge bilancio, Carlo Calenda: “Sarà selettiva e non ci sarà alcuna manovra elettorale”

La prossima manovra del governo non sara’ recessiva anzi sara’ “selettiva” e non ci sara’ alcun assalto alla diligenza. Lo afferma il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda a Radio Capital. Alla domanda se sara’ recessiva il ministro ha risposto: “No, credo che sara’ selettiva. Il tema e’ ridurre il deficit dove c’e’ una spesa

Lotta alla povertà e giovani: i punti della Manovra 2018

Per il 2018 si prevede una manovra netta a circa lo 0,6% del pil. Per le entrate si punterà si misure ”volte ad accrescere la fedeltà fiscale e a ridurre i margini di evasione ed elusione, in particolare in ambito Iva”. Le risorse in arrivo andranno alla decontribuzione dell’occupazione giovanile a tempo indeterminato e alle famiglie povere.