lega

Crisi: Salvini al Colle. Lega spera ancora in voto subito

Matteo Salvini salira’ domani al Colle per le consultazioni indette da Sergio Mattarella in seguito alla crisi di governo da lui stesso innescata a inizio mese. Il segretario leghista sara’ accompagnato dai due capigruppo, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo, e riferira’ al capo dello Stato quanto gia’ anticipato in pubblico: ovvero che la Lega vuole

Ipotesi di governo M5S-Pd agita i grillini: ortodossi a 5 stelle sul piede di guerra

Un vertice ristretto, lontano dai riflettori, fa da apripista al discorso che domani Luigi Di Maio pronuncerà ai gruppi del Movimento 5 Stelle: è Beppe Grillo, ancora una volta, a tornare a dettare la linea, ed è una linea che allontana ulteriormente il Movimento dalla Lega di Matteo Salvini. Grillo riunisce lo stato maggiore pentastellato

Governo sull’orlo della crisi: volano tra Lega e M5S

“Non piu’ credibile” e inaffidabile. Non usano mezzi termini i 5 Stelle per bollare il comportamento di Matteo Salvini, l’ex alleato del Governo del cambiamento. E’ vero che le danze della crisi, politicamente gia’ in atto, si apriranno dal punto di vista istituzionale, martedi’ prossimo, 20 agosto – quando il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

Crisi, Lega pensa a ‘congelare’ mozione sfiducia: attesa per Conte

Il premier Giuseppe Conte per ora non ha fatto sapere cosa fare dopo le comunicazioni che fara’ al Senato e alla Camera. Ma – secondo quanto sostengono fonti parlamentari della maggioranza – il presidente del Consiglio non sarebbe propenso a cambiare rotta. Ovvero indietro non si torna, Salvini si e’ comportato in modo sleale, deve

Senato, scontro Pd-Lega: M5S e Salvini separati

Metti un 13 agosto al Senato ‘riaperto per crisi’ e mai visto prima così: quasi al completo, con parecchi senatori abbronzati e altri appena coloriti perché precettati dalle ferie, e un ping pong fatto di urla, cori, frecciate e proteste perfettamente speculari per un’ora. Da un lato il Pd, i senatori di Leu e quelli

Elezioni anticipate: Lega pigliatutto nel risiko dei collegi

Lega pigliatutto nel risiko dei collegi uninomimali, che si tingono dei colori del Carroccio da Nord a Sud nelle mappe di AGI/YouTrend, realizzate in base alle simulazioni sui seggi di Camera e Senato elborate giovedi’ sera, subito dopo l’apertura della crisi, secondo i dati dell’ultima Supermedia del primo agosto scorso. Se la legge elettorale non

Centrodestra, ‘totiani’ pronti a lasciare gruppi FI: sostegno alla Lega

Una pattuglia parlamentare formalmente all’opposizione, come la formazione di provenienza, ma con uno spiccato feeling verso la Lega. Potrebbe essere questa una delle novita’ piu’ rilevanti connesse alla rottura di Giovanni Toti con FI e alla creazione di ‘Cambiamo insieme’, il nuovo soggetto politico che sara’ tenuto a battesimo a Matera a inizio settembre. Il

Elezioni europee, boom della Lega: crolla il M5S – ECCO TUTTI I DATI

Alle elezioni europee in Italia ha vinto la Lega, che si attesta oltre il 34%.  Il Pd è al 22,7%, M5S al 17,07%, Forza Italia al 8,79%, Fratelli d’Italia al 6,47%, Più Europa al 3,08%, Europa Verde al 2,29%, La Sinistra all’1,74%, il Partito Comunista allo 0,88.   ECCO TUTTI I DATI ITALIA    –

Elezioni Europee: la Lega in Campania è al 19,2%

Il Movimento Cinque Stelle si conferma primo partito in Campania con il 33,86%, ma anche in Campania sfonda la Lega che arriva al 19,20%. I dati degli scrutini in Campania segnano un’enorme crescita del partito di Salvini che un anno fa, nel collegio Campania 1, si era fermato al 2,89%. Netto il, calo del M5S,

Rifiuti, Pdl Lega: termovalorizzatori in ogni regione e multe

Proprio mentre il Campidoglio, pur negando di avere fatto richiesta al ministero dell’Ambiente per la designazione di un commissario per la gestione dei Rifiuti di Roma, si trova a gestire un nuova allerta perche’ i due nuovi impianti privati potranno diminuire la ricezione di immondizia fino a un massimo di 500 tonnellate al giorno, la