italiani

Salute: italiani pagano di tasca propria quasi 40 miliardi di spese

Gli italiani pagano di tasca propria circa un quarto delle spese totali per la salute. La spesa sanitaria totale registrata in Italia nel 2017 e’ stata infatti pari a 152,8 miliardi di euro e di questi il 74% (113,1 miliardi di euro) e’ rappresentato dalla spesa pubblica e il 24% (39,7 miliardi di euro) dalla

Rapporto Censis: italiani paurosi e rancorosi

Un sovranismo psichico, prima di quello politico, come risultato della cattiveria che gli italiani provano, per riscattarsi dalla delusione per la mancata ripresa economica, e che spesso rivolgono contro gli stranieri. E’ la diagnosi impietosa della situazione sociale italiana, come risulta dal 52/o rapporto Censis che ha analizzato la società italiana. All’origine del sentimento c’è il

Manovra, Salvini: se ci boccia, Ue avra’ contro 60 mln italiani

“Se arriva la bocciatura dell’Europa, avranno contro 60 milioni di italiani”. Lo sostiene, in una intervista a ‘La Stampa’, il vice premier Matteo Salvini che precisa: “noi non abbiamo intenti bellicosi, vogliamo spiegare che la manovra economica e’ fatta per gli italiani, per dare loro lavoro, sviluppo, crescita economica. Se poi loro procedessero comunque, sarebbero

Sergio Mattarella: ‘Solidarietà è nel Dna degli italiani. Non ci si arrenda a paura’

“Qui si respira solidarietà, e questo è un patrimonio del nostro popolo, nel Dna degli italiani vi è la solidarietà”. Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, parlando a 1.300 ragazzi nel refettorio della comunità di San Patrignano dove è arrivato in occasione del quarantesimo della fondazione della comunità. “La nostra cultura, la

Istituto superiore di sanità: seimila italiani con Aids avanzato ma non lo sapevano

In Italia sono circa 6.000 le persone con Hiv in fase avanzata non diagnosticata, cioè con un’infezione da diversi mesi che gli ha fatto abbassare i valori del sistema immunitario, ma non si sono ancora presentate dal medico. E’ pari al 40% dei circa 15mila casi di sieropositivi ancora non diagnosticati. L’82,8% sono maschi che

Cultura, “1948. Gli italiani nell’anno della svolta”: il libro che racconta l’elezione più difficile – VIDEO

Diari, lettere, interviste, relazioni delle autorità e di pubblica sicurezza, carte di partito, documenti internazionali, giornali, e volantini. E’ di tutto questo che Mario Avagliano e Dario Palmieri si sono serviti per ricostruire la storia di un anno che ha segnato l’Italia: il 1948. Nel libro “1948. Gli italiani nell’anno della svolta”, edito dal Mulino,

Rapporto Censis: rischio povertà per 5,7 milioni di italiani

Sono 5,7 milioni i lavoratori che rischiano di alimentare le fila dei poveri in Italia entro il 2050. È quanto emerge dal focus Censis Confcooperative “Millennials, lavoro povero e pensioni: quale futuro?” in cui si spiega come il ritardo nell’ingresso nel mondo del lavoro, la discontinuità contributiva e la debole dinamica retributiva di molte attività

Influenza, mai così tanti casi da 2004: quasi 4 milioni di italiani gia’ colpiti

“La circolazione del virus influenzale quest’anno è molto intensa, superiore anche alla pandemia del 2009/10 e paragonabile solo alla stagione 2004/05”. Così all’ANSA Antonino Bella del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) e curatore del bollettino Influnet. “Il contagio è particolarmente aggressivo – chiarisce – anche perché circola molto il ceppo B non

A letto con l’influenza un milione e 400 mila italiani

Sono già 1,4 milioni gli italiani messi a letto finora dall’influenza, di cui 387.000 nell’ultima settimana tra il 18 e 24 dicembre. Il numero dei casi è iniziato rapidamente a salire da tre settimane, quando si è superato il valore soglia che segna l’inizio dell’epidemia, pari a 2,57 casi per mille assistiti. Lo segnala l’ultimo