graziano delrio

Ius soli: ministro Graziano Delrio aderisce a sciopero fame

 “Allo sciopero della fame a staffetta che inizia domani, giovedi’ 5 ottobre, per sostenere la discussione in Aula e la fiducia sul provvedimento dello Ius Soli, aderiscono anche il ministro Graziano Delrio e i sottosegretari Benedetto Della Vedova e Angelo Rughetti. E decine e decine di senatori e deputati”. Lo rende noto il senatore del

Caos ‘ius soli’, Graziano Delrio: “Non bisogna cedere a paura, va approvato”

“La nostra posizione sullo Ius Soli non e’ cambiata, la voteremo con hi ci sta”. Lo ha affermato Graziano Delrio in un’ intervista a La Stampa in cui commenta anche l’ultima avanzata dell’Afd in Germania. “E’ sbagliato attribuirla solo all’immigrazione” ha spiegato il ministro. “Credo che la rabbia sociale abbia altre motivazioni. Non e’ corretto

Pd, Graziano Delrio: “Rinvio ius soli grave atto paura”

Il rinvio della legge sullo ius soli al Senato e’ “un atto di paura grave”. Graziano Delrio rompe il fronte della maggioranza, incalza sulla legge sulla cittadinanza e tocca un nervo scoperto nel Pd. Con parole che fanno irritare non poco i senatori Dem e chi, nel governo, si sta adoperando per costruire una difficile

Graziano Delrio: “Troppi crolli a Ischia per una scossa 4.0. Sull’isola tanti abusi”

“Anch’io penso che una scossa di terremoto di magnitudine 4.0 non dovesse provocare altro che un po’ di paura, e invece eccoci ancora una volta a piangere vite umane”. Intervistato dal Messaggero, il ministro delle Infrastrutture , Graziano Delrio, spiega di non essere arrabbiato: “Mi e’ venuta la voglia di lavorare ancora di piu’ sulla

Graziano Delrio: “L’abusivismo edilizio è un vizio antico, impugneremo i condoni”

 “Quando sento parlare di Italia dei condoni mi sembra di essere tornato indietro di 20 anni. Davanti a numeri sempre piu’ impietosi sugli scempi edilizi non possiamo permetterci alcuna distrazione: abbiamo appena impugnato la legge della Campania sui cosiddetti ‘abusi di necessita”, siamo pronti a fare lo stesso con tutte le altre norme regionali ispirate

Migranti, Graziano Delrio: “Per salvare vite serve la nave più vicina”

 “In questi giorni da destra mi hanno descritto come il cattolico terzomondizsta che si oppone alla linea di quelli ‘legge e ordine’. Ecco questo mi ha dato fastidio. Io rispetto la legge dello Stato. Lavoro per l’ordine e la sicurezza. Sono impegnato per stroncare il traffico odioso dei clandestini, in questa nostra guerra contro gli

Pd, Graziano Delrio: “Adesso basta veti su Matteo Renzi, il segretario non è per nulla isolato”

“La discussione e’ importante e legittima ma le divisioni, il rancore personale, l’accanimento che vedo contro Renzi non aiutano nessuno. Non ha aiutato la sinistra la personalizzazione contro Berlusconi, non l’aiuta oggi ragionare per veti”. Cosi’ il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, in un’intervista a Repubblica. “Non vedo l’isolamento del segretario. La linea del Pd

Graziano Delrio: “Sarà obbligatorio certificato stabilità degli immobili”

“Com’e’ obbligatoria la certificazione energetica degli immobili, nei futuri contratti d’affitto e di compravendita lo sara’ anche la certificazione statica”. Il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, in un colloquio con Repubblica, anticipa uno dei contenuti della prossima legge di stabilita’. “In Italia manca una classificazione ufficiale degli edifici. Abbiamo tuttavia introdotto l’obbligo della certificazione energetica,

Alitalia, Graziano Delrio: “Azioni ai dipendenti buona idea”

“La decisione spettera’ ai futuri proprietari. Ma sarebbe una buona idea se la nuova Alitalia distribuisse una parte delle azioni ai suoi lavoratori”. Lo dice il ministro dei Trasporti Graziano Delrio in un’intervista al Corriere della Sera, spiegando che questa scelta “aiuterebbe quel senso di fiducia che e’ mancato negli ultimi anni”. Certo, spiega, non

Banca Etruria, Graziano Drlrio fa outing: “Feci quella telefonata”

 La vicenda di Banca Etruria si ingarbuglia: mentre lo scontro tra l’ex premier Matteo Renzi e l’ex direttore del Corriere Ferruccio De Bortoli non si spegne, Graziano Delrio, sottosegretario all’epoca dei fatti, fa outing e dice: “sono l’autore della telefonata alla Popolare dell’Emilia Romagna”. L’opposizione insorge e chiede subito l’apertura di una commissione d’inchiesta per