giustizia

Pd, Zingaretti: ricostruire Paese con crescita e giustizia fiscale

Per il segretario del Pd “e’ arrivato il tempo di ricostruire”. In un colloquio con La Repubblica, Nicola Zingaretti dice che “il 2020 dovra’ essere l’anno di un nuovo vocabolario civile e con politiche di vera ricostruzione”, in particolare si dovra’ ricostruire “un nuovo, moderno e ambientalmente sostenibile sistema industriale per creare lavoro e benessere”.

Ingiuste detenzioni: in Italia mille all’anno

E’ sostanzialmente corretta l’affermazione di Enrico Costa, deputato e responsabile giustizia di Forza Italia, sui mille casi di ingiusta detenzione che si registrano in Italia ogni anno. Costa il 18 aprile ha dichiarato: “Ogni anno, mille persone vengono indennizzate per essere state arrestate ingiustamente: basterebbe questo per capire che un conto sono le indagini, altro

 Legittima difesa, Anm: ‘giustizia fai da te’ con ddl

“Si rischia di legittimare l’omicidio”, di “fondare una giustizia fai da te”, con i ddl che vogliono riformare la Legittima difesa. Davanti alla Commissione Giustizia del Senato il presidente dell’Anm Francesco Minisci ribadisce tutte le critiche già formulate e suggerisce al legislatore uno stop: “è opportuno fermarsi e riflettere”, ribadendo che l’attuale legge va bene: “non c’è

Raffaele Cantone: in Occidente nessuno è sopra la legge 

“Sono preoccupato per una reazione così dura nei confronti della magistratura anche perché quello notificato è un atto formale e obbligatorio che serve al ministro Salvini per difendersi. Non è una incolpazione”. Lo dice, a Repubblica, il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, sula reazione del ministro dell’Interno Salvini all’avviso di garanzia sul caso Diciotti. Cantone commenta

Diciotti, Salvini: Inchiesta boomerang per pm. Serve riforma giustizia 

“Da Agrigento verranno tante cose positive e quindi ringrazio il pm perchè sarà un boomerang”. Lo afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini in un’intervista al Messaggero, spiegando che non farà passi indietro perchè non si lascia intimidire. Anzi, va fatta una riforma della giustizia, “ma non per l’inchiesta su Salvini – precisa – ma perchè

Sant’Antimo, Polisportiva: bisogna fare chiarezza. Presentata querela

Da mesi va avanti la querelle tra la Polisportiva Sant’Antimo e il Comune, e dal suo profilo Facebook, il sindaco della cittadina a Nord di Napoli, Aurelio Russo, scrive: “Se non rilasceranno la disponibilità del Centro, DENUNCERÒ QUESTI SIGNORI alla Procura”.     Non tarda ad arrivare la risposta della Polisportiva Sant’Antimo che chiede che

Sibilia: Giustizia è fatta. Sul calcio femminile avevamo ragione

Appena reso noto il dispositivo della decisione, con il quale la Corte Federale d’Appello della FIGC ha accolto il “Reclamo” della Lega Nazionale Dilettanti ed ha, conseguentemente, annullato la Delibera del Commissario Straordinario della F.I.G.C., Roberto Fabbricini, che il 3 Maggio scorso aveva istituito in seno alla FIGC una “Divisione” Calcio Femminile prevedendo l’organizzazione dei Campionati

Intercettazioni, Bonafede: “Provvedimento verrà bloccato. Non sprecheremo investimenti”

Il provvedimento di riforma delle intercettazioni “verrà senz’altro bloccato”. Così il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, ha risposto all’Associazione nazionale magistrati sulla misura che entrerebbe in vigore il 12 luglio. Il ministro ha annunciato di aver avviato “una valutazione delle risorse che sono state investite per la strumentazione che la legge rendeva necessaria”, che verrà