giovani

Papa Francesco: giovani sognino e costruiscano un mondo piu’ bello

“L’educazione con orizzonti aperti alla trascendenza aiuta i giovani a sognare e costruire un mondo piu’ bello”. E’ il tweet di Papa Francesco sull’account Pontifex, con l’hastag #IYD2019 della Giornata internazionale della Gioventu’. L’educazione con orizzonti aperti alla trascendenza aiuta i giovani a sognare e costruire un mondo più bello. #IYD2019 — Papa Francesco (@Pontifex_it) August 12,

Papa: no ai giovani-fotocopia, non copiate identità di altri

“Nella voglia di avere, nell’alienarsi per avere le cose, tu perdi la tua originalità e diventerai una fotocopia. Ma Dio ci ha creato ognuno originale: non facciamo della nostra originalità una fotocopia! Quanti giovani oggi sono una fotocopia, hanno perso l’originalità e copiano l’identità di qualsiasi altra originalità”. E’ il monito rivolto da papa Francesco

Papa ai giovani: la libertà non è sballarsi o stare con il telefonino

“La liberta’ non arriva stando chiusi in stanza col telefonino e nemmeno sballandosi un po’ per evadere dalla realta’. No, la liberta’ si conquista con il cammino, non si compra al supermercato. La liberta’ arriva in cammino, passo dopo passo, insieme agli altri”. Cosi’ nell’Aula Paolo VI Papa Francesco si e’ rivolto ai circa 5

Papa Francesco annuncia il tema della GMG di Lisbona 2022

(ACI Stampa).- “Voi siete giovani in azione in una Chiesa sinodale”. Papa Francesco accoglie con calore e affetto i partecipanti al Forum Internazionale dei Giovani, promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita. Francesco coglie l’occasione per fare un annuncio importante: la prossima edizione internazionale della GMG sarà a Lisbona nel 2022 e il

Papa: necessario trovare modi per trasmettere fede ai giovani

“Un campo che ci interpella nell’annuncio e’ quello delle giovani generazioni. Quant’e’ importante, nel rispetto delle rispettive tradizioni e peculiarita’, aiutarci e trovare modi per trasmettere la fede secondo linguaggi e forme che permettano ai giovani di sperimentare la gioia di un Dio che li ama e li chiama”. Lo ha dichiarato Papa Francesco nel suo discorso

Papa Francesco ai giovani: “Liberatevi dalla dipendenza del telefonino”

 (ACI Stampa).- Sono oltre 5000 gli studenti del liceo Visconti di Roma ricevuti oggi in Aula Paolo VI da Papa Francesco, in occasione dell’Anno Giubilare Aloisiano. La scuola vanta nomi noti di ex alunni come Eugenio Pacelli, futuro Papa Pio XII, e Franco Modigliani, futuro Nobel per l’Economia. “La vostra è una comunità scolastica che cerca di

Papa Francesco: “Giovani siate inquieti, la vita si gioca con passione”

Sono oltre 1300 i pellegrini della diocesi di Padova che questa mattina sono stati ricevuti da Papa Francesco, nell’aula Paolo VI in occasione del Centenario (1919-2019) dell’Istituto vescovile Barbarigo, scuola paritaria della diocesi patavina. Il Papa non ha preparato un vero e proprio discorso, ma ha risposto ad alcune domande dei giovani presenti sul futuro e sulle difficoltà della vita.

Papa Francesco: “La Chiesa e lo sport ascoltino i giovani”

“Il rapporto tra Chiesa e sport ha una lunga storia e, nel tempo, si è sempre più consolidato. Lo sport può rivelarsi di grande aiuto per la crescita umana di ogni persona perché stimola a dare il meglio di sé, in vista del raggiungimento di una determinata meta; perché educa alla costanza, al sacrificio e alla rinuncia.

Mattarella premia 29 giovani eroi: modelli cittadinanza

Ventinove giovanissimi che si sono distinti per gesti di altruismo e solidarieta’ e per l’impegno a favore della costruzione di una comunita’, “modelli positivi di cittadinanza”. Sono i nuovi “Alfieri della Repubblica”, cui Sergio Mattarella ha voluto conferire 29 attestati di onore, giovani dagli 11 ai 20 anni che hanno compiuto gesti di eroismo d’altri

Ifad, nasce Fondo Abc: avanti i giovani

Un Fondo che si avvarra’ di un approccio innovativo volto a incentivare gli investimenti nelle aree rurali dei Paesi in via di sviluppo: sara’ questo il nuovo strumento finanziario che verra’ lanciato durante l’incontro annuale degli Stati membri Ifad. Il Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo, assieme alla Commissione Europea, al Gruppo degli Stati dell’Africa,