giornalisti minacciati

Fnsi: ‘scorta mediatica’ a giornalisti minacciati

“Non possiamo che ringraziare, ancora una volta, il’presidente del Senato Pietro Grasso che, anche questa mattina, intervenendo alla trasmissione Uno Mattina di Rai 1, insieme a Michele Albanese, responsabile legalità della Fnsi e Paolo Borrometti, costretto a vivere ” Sorto scorta” ( come Michele Albanese), ha voluto ribadire come mafiosi e corrotti non possano sopportare

«La verità non è amata ma rende liberi». Federica Angeli lavora per Repubblica, ha denunciato mafia capitale. Ora vive sotto scorta

In Verità di Romina Rosolia La nostra rubrica ‘In Verità’ continua il suo viaggio tra i giornalisti italiani sotto scorta. Cosa accade quando ad esserne coinvolta è un’intera famiglia e non solo il giornalista impegnato sul fronte della denuncia? Lo abbiamo chiesto a Federica Angeli, giornalista di Repubblica, da tre anni e mezzo sotto protezione,

Campania, Prefetto e Questore più tutela per i giornalisti minacciati: tavolo con Ordine e Sindacato

Il prefetto di Napoli Gerarda Pantalone e il questore Guido Marino hanno incontrato questa mattina il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, e il segretario del Sindacato dei giornalisti della Campania, Claudio Silvestri. All’ordine del giorno la questione dei giornalisti minacciati e le ultime aggressioni agli operatori intervenuti sui fatti di cronaca. Il