farmaci

Farmaci orfani: cos’e’ cambiato con legge Bilancio

E’ vero che con la legge di Bilancio vengano penalizzati i produttori di alcuni “farmaci orfani”, ma non si puo’ parlare di regalo alle multinazionali. Il caso e’ nato da un post pubblicato il 3 gennaio sul sito di AGI dalla direttrice dell’Osservatorio delle malattie rare Ilaria Ciancaleoni Bartoli, che ha duramente criticato la legge

Scoperto il segreto della ‘droga’ dei tumori: apre a nuovi farmaci

Scoperto il ‘generatore di energia‘ dei tumori: è un vero e proprio motore molecolareche li alimenta e dal quale i tumori dipendono per avere una continua ‘ricarica’.  Conoscere il meccanismo che lo fa funzionare permette adesso di avere a dispisizione nuovi farmaci, molti dei quali già esistenti. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature, è del gruppo della Columbia University di New York

I primi prodotti omeopatici entrano nel prontuario farmaci

Da AIFA stanno arrivando le prime autorizzazioni come farmaci per i ‘rimedi omeopatici’, che fino ad oggi non hanno avuto lo status di medicinali. Sono oltre 3.000 i codici di Autorizzazione all’Immissione in Commercio richiesti. Una vera rivoluzione per le aziende omeopatiche, che hanno dovuto presentare una corposa documentazione e un elaborato dossier di registrazione

Ritirati due farmaci contro la pressione alta

Alcuni lotti di farmaci antipertensivi sono stati ritirati su tutto il territorio nazionale. Sono provvedimenti volontari da parte delle aziende produttrici, non collegati – precisa l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) – a problematiche né di sicurezza né di efficacia, rassicura l’ente regolatorio. Si tratta dei lotti n. 16130315 scadenza 04/2018 della specialità medicinale Enalapril Teva