famiglia

Alberto Bagnai: dal 2019 la flat tax per le imprese e dal 2020 per le famiglie

 “Mi sembra che ci sia un accordo sul fatto di far partire la Flat tax sui redditi di impresa a partire dall’anno prossimo. Il primo anno per le imprese e poi a partire dal secondo anno si prevede di applicarla alle famiglie”. Queste le parole di Alberto Bagnai, parlamentare della Lega, intervenuto, secondo quanto riporta

Tre napoletani scomparsi in Messico, legale famiglia: sono ancora vivi

Sono scomparsi dallo scorso 31 gennaio in Messico, ma oggi il loro legale ha dato una notizia incoraggiante. I tre commercianti napoletani – Raffaele Russo, il figlio Antonio e il nipote Vincenzo Cimmino – “sono vivi e l’attivita’ investigativa si sta muovendo in questa direzione”. A renderlo noto e’ stato l’avvocato Claudio Falleti, il legale

Caso Regini, i familiari: fallimento ritorno ambasciatore al Cairo

A sei mesi dalla decisione del Governo di rinviare l’ambasciatore d’Italia al Cairo dopo l’omicidio di Giulio Regeni, la famiglia del ricercatore italiano parla di “fallimento” della missione a lui affidata che “doveva consentire il raggiungimento della verità processuale su ‘tutto il male del mondo’ inferto su nostro figlio”. E aggiunge: “Crediamo sia necessario un

Facebook cambia Feed: priorità a post amici e famiglia

Facebook cambia il News Feed dando la priorità a post, video e foto di amici e componenti della famiglia a scapito dei messaggi pubblicati dalle aziende media e dai singoli marchi. I cambiamenti puntano a massimizzare i contenuti condivisi fra le persone che hanno “interazioni significative” e a limitare i contenuti passivi, ovvero quelli che

Papa: è stato otto patto scuola-famiglia-Stato e va ricostruito

 “Io sono convinto che il patto educativo e’ rotto. E’ rotto il patto educativo tra scuola, famiglia e Stato. Bisogna ricostruirlo”. Lo dice con voce grave, papa Francesco, aggiungendo parole ‘a braccio’ al suo discorso all’Associazione Italiana Maestri Cattolici (Aimc), ricevuta in udienza nella Sala Clementina. E proprio l'”alleanza educativa tra scuola e famiglia”, insieme

Casapesenna, si dimette il sindaco Marcello De Rosa: “Ho paura per la mia famiglia”

“Non ho paura del clan, ma non posso mettere in pericolo l’incolumità dei miei familiari, per questo, per ora, ho deciso di lasciare”. Così il sindaco di Casapesenna (Caserta), Marcello De Rosa, spiega la decisione di rassegnare le dimissioni dalla carica. Una scelta arrivata qualche giorno dopo l’aggressione denunciata dal fratello Luigi, che ha raccontato

Napoli, poliziotto pestato davanti a famiglia: presi gli autori

La Squadra Mobile di Napoli sta eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere ed agli arresti domiciliari nei confronti dei responsabili di una violenta aggressione, avvenuta lo scorso mese di giugno, ai danni di un appartenente alla Polizia di Stato. Quest’ultimo, libero dal servizio, era in auto con la moglie e i due figli

Maria Elena Boschi: “La famiglia è la nostra priorità, rafforzeremo il fondo anti-povertà”

Per quanto riguarda le misure immediate per la famiglia i “margini sono stretti” tanto dal punto di vista temporale che da quello finanziario. Tuttavia “qualche segnale importante verra’ dato”. Una delle ipotesi riguarda il rafforzamento del fondo contro la poverta’, con un’accentuazione della destinazione del Rei alle famiglie piu’ numerose. Mentre anche il fondo per