Europa

Matera prima città del Sud scelta come ‘Capitale Europea della Cultura’

Prima città del Sud ad essere scelta come Capitale Europea della Cultura, Matera 2019 ha inaugurato l’anno del suo riscatto “che è un’occasione per tutto il Meridione” come ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, alla cerimonia di apertura all’Auditorium della Cava del Sole. Poi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha chiuso con il suo

Referendum su Tav: da Meloni a Chiamparino fino a +Europa

Matteo Salvini non arriva primo. L’idea di lasciare ai cittadini l’ultima parola sulla Tav e’ infatti stata gia’ proposta da altri esponenti politici, in uno ‘schieramento’ trasversale che va da Giorgia Meloni a Sergio Chiamparino. Innanzitutto, pero’, va ricordato che il referendum consultivo non puo’ essere indetto a livello nazionale, in quanto non previsto dalla

Settimana politica: manovra tra Camere e Ue. Conte va a Bruxelles

Riflettori ancora puntati sulla manovra e sulla trattativa in corso tra governo e Commissione Ue. Il compito di portare avanti il confronto con Bruxelles e’ riservato al presidente del Consiglio Giuseppe Conte che la prossima settimana sara’ a Bruxelles per il Consiglio Ue del 13 e 14 dicembre. Tuttavia, come aveva preannunciato lo stesso premier,

L’Ue boccia la manovra dell’Italia: ‘Particolarmente grave la violazione delle regole’. Salvini: ‘Lettera Ue?Aspetto ora quella di Babbo Natale’

L’Ue boccia la manovra dell’Italia: ‘Particolarmente grave la violazione delle regole’ “La nostra analisi di oggi – rapporto 126.3 – suggerisce che il criterio del debito deve essere considerato non rispettato. Concludiamo che l’apertura di una procedura per deficit eccessivo basata sul debito è quindi giustificata”. Lo scrive la Commissione Ue nel suo rapporto sul

Manovra, Tria si gioca le ultime carte: in arrivo verdetto Ue

Unione bancaria, riforma del meccanismo europeo di stabilità Esm e nuovo bilancio unico dell’area euro. Ufficialmente sono questi i temi all’ordine del giorno dell’Eurogruppo straordinario convocato domani a Bruxelles, ma è difficile pensare che alla riunione, o quanto meno a margine dell’incontro, non si parli del caso Italia. La settimana si annuncia infatti decisiva per

Manovra, Salvini: se ci boccia, Ue avra’ contro 60 mln italiani

“Se arriva la bocciatura dell’Europa, avranno contro 60 milioni di italiani”. Lo sostiene, in una intervista a ‘La Stampa’, il vice premier Matteo Salvini che precisa: “noi non abbiamo intenti bellicosi, vogliamo spiegare che la manovra economica e’ fatta per gli italiani, per dare loro lavoro, sviluppo, crescita economica. Se poi loro procedessero comunque, sarebbero

Migranti e manovra: nuovo botta e risposta governo-Ue

Nuovo botta e risposta a distanza tra il governo italiano e l’Europa su migranti e manovra. “Abbiamo dimostrato che sappiamo difendere i confini e dimostreremo che eventualmente possiamo anche bloccare bilanci e attivita’ europee fino a che l’Europa e qualche Paese continuera’ a prendere in giro gli italiani”, ha messo in guardia il ministro dell’Interno

Meloni annuncia alleanza Fdi con gruppo Ecr all’Europarlamento: puntiamo ad accordo Popolari-Sovranisti per cambiare l’Europa

 “Nasce oggi l’alleanza tra Fratelli d’Italia e il gruppo dei Conservatori e Riformisti” al Parlamento europeo, l’Ecr. Lo ha annunciato nel pomeriggio a Bruxelles la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, incontrando i giornalisti insieme all’unico eurodeputato italiano dell’Ecr, Raffaele Fitto. “Siamo pronti – ha affermato – a sfidare l’Europa di Bruxelles per costruire un’Europa

Manovra, Giorgetti: non possiamo trascurare vincoli Ue

“Non possiamo trascurare i vincoli e gli impegni che ci vengono dall’Europa per non esporre la finanza pubblica ad altri rischi”. Da qui la necessità di “utilizzare al meglio tutte le risorse già disponibili”. Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio,Giancarlo Giorgetti, sottolineando gli impegni presi dall’Italia con l’UE in termini di stabilità dei conti